Venerd́ 03 Febbraio07:54:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley C femminile, Cervia passa sul campo dell'Emanuel Riviera 0-3

Ottima la prestazione delle ospiti che hanno dimostrato una supremazia di gioco e di preparazione collettiva

Sport Rimini | 21:20 - 15 Gennaio 2023 Volley C femminile, Cervia passa sul campo dell'Emanuel Riviera 0-3

Dopo una lunga pausa del campionato durata ben quattro settimane (novità da parte della federazione), si ritorna in campo con una partita di cartello fra la prima di classifica, Cervia e la terza, Riviera Rimini. Sucecsso del Cervia per 3-0 (19-25; 19-25; 20-25).

Bazzocchi inizia in posto 1 con Magi, a seguire Pasolini, Morelli, Morettini, Orsi e Catalano, libero Forlani.
Simoncelli risponde con Vega, Ceci, Toppetti, Di Fazio, Grassi e Toni, libero Ravaioli.
A dirigere i giochi arrivano due giovani arbitri da Bologna, Poli e Porcelli.

Si parte col Riviera che tenta subito un allungo, ma Cervia non si fa sorprendere e raggiunge un primo pareggio per poi allungare di 4 punti ( 15-19). Coach Bazzocchi inserisce Marconato al posto di una Morelli non al massimo della forma, ma, dopo un bel tentativo di rimonta premiato con un 19 pari, sale in cattedra l’argentina Vega, fino a quel punto sotto tono, che da il via allo stacco che determina il primo set in favore delle ospiti.
Nel secondo parziale parte meglio Cervia raggiunta in più occasioni dalle padrone di casa che non riescono ad allungare e, se pur con un tentativo di rimonta, l’organico ospite non si lascia sorprendere e nel finale di set riemerge la differenza fra le due formazioni; con l’identico punteggio le Cervesi di portano sul due a zero ipotecando il successo finale.
Nel terzo set coach Bazzocchi le prova tutte sostituendo prima Orsi (che in gergo calcistico è sempre raddoppiata nella marcatura), poi cambia la diagonale inserendo la giovane Moras, ma la situazione propende per la sconfitta, con Simoncelli che inserisce una Agostini non perfettamente in forma ad una Toppetti oggi sotto tono.

Prima Morettini (ottima la sua prestazione) poi Marconato tentano la rimonta passando dal 16 a 23 a 20 a 23, ma il finale è tutto cervese che, dopo un time out di sicurezza, va a chiudere in bellezza nonostante i tentativi in difesa delle riminesi.

Non tutto da buttare, quindi, la prestazione dell’Emanuel considerato il periodo della pausa natalizia, ottima la prestazione delle ospiti che hanno dimostrato, nonostante qualche acciacco, una supremazia di gioco e di preparazione collettiva con cui meritano di buon grado la sempre maggior supremazia in campionato.
Sabato prossimo sarà di turno la trasferta a Bellaria in cui le ragazze di Bazzocchi saranno chiamate ad un pronto riscatto.

Il TABELLINO
Riviera: Orsi 6, Morelli 4, Morettini 14, Magi 12, Pasolini, Sangoi 3, Marconato 9, Moras, Catalano, Liberi Forlani e Fabbri. Ne. Del Rosso
   
Cervia:  Agostini 2, Grassi 4, Toni 7, Toppetti 2, Vega 18, Di Fazio 9, Ceci 12, Petrarca. Ne. Zatti, Artistico, Puliti e Gardelli (libero 2), Ravaioli libero 1.

Arbitri: Poli e Porcelli di Bologna

Note. Ace: Rimini 7 – Cervia 4. Battute sbagliate: Rimini 6 – Cervia 3. Muri: Rimini 6 – Cervia 4. Errori: Rimini 17 – Cervia 7. Attacchi punto: Rimini 36 – Cervia 42. Rimini: ricezione 80% - attacco 32%


< Articolo precedente Articolo successivo >