Venerd́ 03 Febbraio07:50:20
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Meteo Rimini: arriva il maltempo, a metà settimana neve a quote collnari

Le temperature scenderanno su valori inferiori alla media climatologica del periodo.

Attualità Rimini | 17:20 - 15 Gennaio 2023 Neve in Alta Valmarecchia ARCHIVIO Neve in Alta Valmarecchia ARCHIVIO.



Previsioni per i prossimi giorni a Rimini e provincia

a cura di www.centrometeoemiliaromagna.com


Emissione del 15/01/2023 ore 17:00



Una profonda onda depressionaria interessera’ l’area mediterranea nel corso della settimana, con un progressivo afflusso di aria piu’ fredda che determinera’ una diminuzione delle temperature e la possibilita’ di nevicate, prima in Appennino e successivamente fin verso le aree collinari.



Lunedì 16 gennaio


Stato del cielo e precipitazioni: molto nuvoloso o coperto con precipitazioni che tra pomeriggio e sera si estenderanno in forma sparsa dall’Appennino verso valle. Neve oltre i 1200-1300 metri nel corso della serata.


Temperature: minime in diminuzione nell’entroterra, comprese tra 2 e 4 gradi e in aumento altrove su valori attorno a 6 / 7 gradi. Massime comprese tra i 7 / 8 gradi dell’entroterra e i 12 / 13 gradi delle aree di pianura e costa dove risulteranno in aumento piu’ sensibile per effetto dei venti di Garbino.


Venti: sui rilievi da moderati a forti sud-occidentali con ulteriori rinforzi di burrasca tra pomeriggio e sera. Sulle aree di pianura e costa deboli-moderati tra Sud e Sud-Ovest con rinforzi nella seconda parte di giornata.


Mare: poco mosso.


Attendibilità: alta.


Martedì 17 gennaio


Stato del cielo e precipitazioni: temporanee schiarite al primo mattino, piu’ ampie sulle aree costiere a cui seguira’ un generale aumento della nuvolosita’ su tutto il territorio, associato a precipitazioni diffuse in estensione dai rilievi verso pianura e costa a partire dalle ore centrali di giornata. I fenomeni potranno ò localmente carattere di rovescio, con neve oltre i 1400 metri e tenderanno ad attenuarsi nelle ore serali.


Temperature: minime in calo comprese tra i 3 / 5 gradi dell’entroterra e i 7 / 8 gradi della costa. Massime senza variazioni significative, attorno a 10 / 11 gradi.


Venti: sui rilievi moderati sud-occidentali con rinforzi nella prima parte di giornata, poi in temporanea attenuazione nelle ore pomeridiane e in nuova intensificazione nelle ore serali con raffiche di burrasca. Sulle pianure deboli-moderati meridionali con rinforzi da Sud-Est su costa e mare nelle ore pomeridiane.

Mare: inizialmente poco mosso con moto ondoso in aumento nelle ore pomeridiane, specialmente al largo, fino a mosso.


Attendibilità: alta.

 

Mercoledì 18 gennaio


Stato del cielo e precipitazioni: molto nuvoloso o coperto con sporadiche precipitazioni, piu’ probabili nell’entroterra tra mattino e pomeriggio. Neve oltre i 900-1000 metri di quota.


Temperature: minime in diminuzione, probabilmente registrate in tarda serata con valori attorno a -1 / 1 gradi nell’entroterra e comprese tra 3 e 5 gradi altrove. Massime attorno a 3 / 5 gradi nell’entroterra e fino a 8 / 10 gradi altrove.


Venti: sui rilievi moderati sud-occidentali con raffiche di burrasca nella prima parte di giornata e tendenti ad attenuazione a partire dalle ore pomeridiane. Altrove variabili meridionali con temporanei rinforzi.


Mare: da mosso a poco mosso.


Attendibilità: medio-alta.

LINEA DI TENDENZA: condizioni di tempo perturbato tra giovedì 19 e venerdì 20 gennaio con precipitazioni da sparse a diffuse. L’afflusso di aria piu’ fredda in quota potra’ favorire nevicate fino a quote collinari. Tra sabato e domenica contesto variabile. Le temperature saranno in ulteriore diminuzione, su valori inferiori alla media climatologica del periodo.

Qui le previsioni dettagliate per Rimini





< Articolo precedente Articolo successivo >