Giovedý 02 Febbraio11:42:17
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ciclismo: Pedale Rimininese e Freccerosse festeggiano un sodalizio vincente

Grande festa con ospite il grande Gianni Bugno

Sport Rimini | 09:19 - 15 Gennaio 2023 Pedale riminese Freccerosse Pedale riminese Freccerosse.

Pedale Riminese e Freccerosse rinnovano un sodalizio nato ormai sei anni fa e festeggiano in grande stile al locale dei fratelli De Luca, al Frontemare di Rimini.  La voce incalzante dello speaker Ivan Cecchini ha raccontato, tra ospiti illustri e premiazioni dei vari tecnici e soci delle due società, quello che anno dopo anno è diventata una collaborazione che oggi conta quasi 250 soci tra amatori e settori giovanili (giovanissimi ed esordienti) quest'ultimo coordinato da Ercole della Torre e dai suoi validissimi tecnici.

Tra gli ospiti anche Gianni Bugno ex professionista che durante la sua attività ha fatto incetta di titoli (due campionati del mondo). Ma la festa è stata anche l’occasione per ascoltare i rappresentanti dell'amministrazione comunale: presenti Roberta Frisoni, assessore alla Mobilità, e Moreno Maresi, assessore allo Sport. Entrambi,  oltre ad evidenziare le qualità di queste due società, hanno illustrato le opere che Rimini ha creato e metterà in cantiere a favore della mobilità sostenibile. Inoltre hanno presentato quello che nel 2024 sarà l'evento clou del ciclismo a Rimini ovvero l'arrivo della prima tappa del Tour de France (Firenze Rimini).

A onorare la giornata tanti rappresentanti della Federazione ciclistica Italiana a partire dal presidente Alessandro Spada e Marino Amadori,  tecnico della nazionale Under 24.
Durante il pranzo si sono succeduti in tanti sul palco, a cui hanno fatto gli onori di casa i due presidenti delle società, Giovanni Gamberini da oltre 35 anni a capo del Pedale Riminese e Daniele Volpe per le Frecce Rosse.
Dopo i festeggiamenti, come detto dai due rappresentanti del sodalizio, si torna a rimboccarsi le maniche e pedalare e ad organizzare eventi di spessore: dalla Coppa della Pace al calendario La Gialla di Italian Bike Festival di settembre, in collaborazione con la società organizzatrice del Festival Taking off.

< Articolo precedente Articolo successivo >