Venerd́ 03 Febbraio08:36:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volontaromagna, la nuova presidente è Giorgia Brugnettini

In carica nel prossimo triennio, l'elezione in occasione della prima riunione del nuovo Consiglio Direttivo

Attualità Rimini | 12:28 - 11 Gennaio 2023 Il consiglio direttivo Il consiglio direttivo.

Sarà Giorgia Brugnettini di Arcop a guidare VolontaRomagna – Centro di Servizio per il Volontariato della Romagna nel prossimo triennio. Nominata il 9 gennaio 2023 in occasione della prima riunione del nuovo Consiglio Direttivo.

“L’obiettivo – dice la presidente – è continuare a lavorare nel percorso già avviato lo scorso anno, affinché si crei un’unione tra i territori che il Csv rappresenta, nel rispetto della molteplicità e della ricchezza di tutto il nostro associazionismo”.

Ad affiancarla, nell’accogliere le nuove sfide del Csv, i vicepresidenti Carla Tabarri Benelli dell’associazione La Società dell’Allegria, nella provincia di Forlì Cesena e Idio Antonelli del Centro sociale Le Rose, nella provincia di Ravenna.

 “Dobbiamo far sì che la Romagna diventi il fulcro del volontariato superando ma rispettando le differenze territoriali – afferma Carla Tabarri –. Un’attenzione particolare poi la dobbiamo porre alle piccole associazioni, sono quelle che hanno più bisogno. Il mio motto sarà: uno per tutti e tutti per uno”.

Le fa eco Idio Antonelli: “L’idea è di integrare tutte le conoscenze e le esperienze. Cercheremo la collaborazione di tutti nella nuova dimensione Romagna del Csv, affinché siano rappresentati gli interessi del territorio”.

Gli altri consiglieri di VolontaRomagna, eletti in occasione dell’assemblea di dicembre per il mandato 2023-2025 sono:
per la provincia di Forlì-Cesena: Bravin Pierpaolo, Gori Roberto, Tassinari Nicola, Zenzani Maria Paola
per la provincia di Ravenna: Angeli Renzo, Flisi Enrico, Ricci Petitoni Sergio, Tagliati Gabriele
per la provincia di Rimini: Carrozzo Mirca, Maraschio Silvia, Russo Raffaele, Signorotti Chiara

Questi invece i componenti dell’Organo di Controllo: il presidente Marco Migani, nominato dall’Organismo Territoriale di Controllo (Otc) e i sindaci revisori Giorgio Arcangeli e Bruno Gobbi, nominati in occasione dell’assemblea.

< Articolo precedente Articolo successivo >