Luned́ 30 Gennaio10:02:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Latitante fermato per un controllo sulla Consolare: deve scontare 5 anni di carcere

Sul capo di un 35enne rumeno un mandato di cattura internazionale

Cronaca Rimini | 12:47 - 07 Gennaio 2023 Reparto Volanti della Polizia di Rimini ARCHIVIO Reparto Volanti della Polizia di Rimini ARCHIVIO.


La Polizia di Rimini ha individuato un latitante, un 35enne rumeno residente in Italia, che dovrà scontare cinque anni di carcere per reati commessi nel suo Stato d'origine. Ieri sera (venerdì 6 gennaio) l'uomo è stato fermato per un controllo stradale lungo la Consolare di San Marino: a bordo dell'auto, con lui, c'erano anche un altro uomo e una donna. Gli agenti hanno accertato la presenza di un mandato di cattura internazionale, verso il 35enne, emesso dall’autorità giudiziaria rumena. I reati per i quali l'uomo è stato condannato sono il danneggiamento, la violazione di domicilio e la minaccia. L'arrestato sarà così sottoposto a estradizione in Romania. 


< Articolo precedente Articolo successivo >