Sabato 28 Gennaio23:22:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

La Befana arriva a Riccione Paese con 'Fatine, balene e balocchi'

Il 6 gennaio dalle 15, a vestire i panni della Befana saranno le volontarie della Croce Rossa Italiana

Eventi Riccione | 11:03 - 05 Gennaio 2023 Una delle fatine alla festa della Befana Una delle fatine alla festa della Befana.

La Befana mantiene le sue promesse e arriva domani, il 6 gennaio (dalle 15), con il suo grande sacco pieno di doni e carbone, a Riccione Paese, come ogni anno, dove l'attendono tanti bambini curiosi e pronti a consegnare la cartolina-invito per ricevere in cambio la calza sorpresa.

A vestire i panni della Befana saranno le volontarie della Croce Rossa Italiana – Comitato Cri di Riccione che distribuiranno le calze con giocattoli e dolciumi a tutti i bambini frequentanti le scuole dell'infanzia e le primarie di Riccione. L'appuntamento è lungo Corso Fratelli Cervi. Saranno tre le postazioni di distribuzione delle calze: una in piazzetta Parri, l'altra in piazza Matteotti,  l'altra ancora all'angolo con viale Diaz.

Per ricevere la calza-sorpresa è necessario presentare alla Befana la cartolina-invito distribuita nei giorni scorsi a tutti i bambini di Riccione. Verranno distribuite anche calze speciali per i bambini celiaci. 

Nel corso del pomeriggio sono previsti, inoltre, spettacoli di animazione, giochi e divertimento per bambini. Lungo Corso Fratelli Cervi andrà infatti in scena "Fatine, balene e balocchi", di Teresa Fazio: un'animazione itinerante su trampoli, un insieme di mimica, gestualità e magia.

Questa performance itinerante, che verrà ripetuta nel pomeriggio, è altamente suggestiva e unisce alla maestria della tecnica dei trampoli l'abilità dell'attore nell'interagire con il pubblico. Una mescolanza tra espressione, movimento, mimica, gestualità e narrazione sapientemente dosati per creare una viva forza teatrale, un gioco che attrae ed emoziona. 

Si aggirerà per le vie del paese l'adorabile Fata Turchina in viaggio con la maestosa Balena. Il trampolo, come palcoscenico in movimento, per catalizzare l'attenzione dalla folla sfrutta l'elevata visibilità di cui dispone.

Lungo le strade del Paese, nella stessa giornata, il pubblico troverà le bancarelle del mercatino per hobbisti e creatori di prodotti dell'ingegno, della creatività e del riuso denominato "La Piazzetta delle idee".



< Articolo precedente Articolo successivo >