Marted́ 07 Febbraio02:36:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Polizia Postale: in Regione 149 persone arrestate per pedopornografia

Social network e videogiochi on line sono i luoghi di contatto tra minori e adulti

Attualità Emilia Romagna | 09:33 - 05 Gennaio 2023 Archivio Archivio.

Un agente della Polizia locale di Rimini è stato recentemente arrestato per detenzione di materiale pedopornografico dal Centro Operativo per la Sicurezza Cibernetica. L’attività investigativa della Polizia Postale aveva permesso di identificare l'uomo, accertando la presenza di 220mila immagini di minori sottoposti ad abusi sessuali. Nel complesso i poliziotti della rete hanno indagato nel 2022 oltre 1.400 persone. Nel corso dell’anno appena trascorso sono stati arrestati 149 maniaci in regione. Social network e videogiochi on line sono i luoghi di contatto tra minori e adulti più frequentemente teatro delle interazioni nocive. È invece leggermente in calo il cyberbullismo: nel 2022 in regione sono stati 323 i casi trattati, meno 135 rispetto al 2021: 17 i casi con vittime fino ai 9 anni, 87 con vittime tra i 10 e 13 anni, 219 con vittime tra i 14 e i 17 anni.




< Articolo precedente Articolo successivo >