Lunedý 30 Gennaio09:05:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ponte Messa: schianto alla vigilia di Capodanno, muore 63enne riminese

L'uomo in sella a una moto si è scontrato con un'auto che si immetteva sulla strada Marecchiese

Cronaca Pennabilli | 15:39 - 31 Dicembre 2022 La moto distrutta dopo lo schianto La moto distrutta dopo lo schianto.

AGGIORNAMENTI È Claudio Caldari, un 63enne di Rimini, la vittima dell'incidente stradale avvenuto a Ponte Messa di Pennabilli, sulla strada Marecchiese. L'uomo viaggiava su una moto, in direzione Badia Tedalda, quando è avvenuto lo scontro con l'auto, una Opel Coupé rossa, che si immetteva sulla Marecchiese, proveniente dalla strada diretta che conduce alla Pieve Romanica. L'impatto è stato fatale al centauro, nonostante il prodigarsi dei soccorritori. L'automobilista, che risiede  in zona Castledelci, è sceso immediatamente dalla vettura per prestare soccorso, ma poi è stato colpito da malore ed è stato a sua volta portato in ospedale per accertamenti. La Polizia, intervenuta con una pattuglia, ha deviato il traffico per effettuare i rilievi. 

Tragico incidente in Alta Valmarecchia, a Ponte Messa nel comune di Pennabilli, nelle ore che ci separano dall'arrivo dell'anno nuovo. Un centauro ha perso la vita, in uno scontro con un'auto avvenuto sulla strada Marecchiese. I fatti sono avvenuti oggi (sabato 31 dicembre), intorno alle 13.40. Da quello che trapela, la vittima è un uomo di 63 anni. Il conducente dell'auto, un 43enne, è stato ricoverato all'ospedale Infermi di Rimini in codice di media gravità. Sul posto sono intervenuti il personale del 118, con due ambulanze e automedica, e la Polizia.


< Articolo precedente Articolo successivo >