Marted́ 07 Febbraio08:54:58
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio RSM, La Fiorita: Alessandro Cianciaruso il nuovo presidente. Cambia il mister

A capo del club l'imprenditore bergamasco. Il tecnico Lasagni sollevato dall'incarico

Sport Repubblica San Marino | 14:44 - 30 Dicembre 2022 Alessandro Cianciaruso Alessandro Cianciaruso.



L’assemblea straordinaria de La Fiorita, riunitasi prima della fine dell’anno, ha provveduto alla ridefinizione di alcuni ruoli chiave dell’assetto societario. Il nuovo presidente del sodalizio è Alessandro Cianciaruso, imprenditore, bergamasco d’adozione, che da qualche anno orbita attorno al mondo gialloblù in qualità di main sponsor con la sua società Aircraft Engeenering Academy e la SEAS Srl, di cui è attualmente CEO. Il nuovo presidente ha preso parte, lo scorso giugno, alla trasferta di Champions League in Islanda e già da tempo ha messo le sue esperienze manageriali al servizio del club, per il quale auspica una ulteriore crescita, sia a livello tecnico che organizzativo, al fine di raggiungere risultati sempre più ambiziosi.

 

“Assumere la guida societaria de La Fiorita – le parole del nuovo presidente - significa impegno a dare continuità e certamente ancora più lustro al calcio sammarinese, dimostratosi già meritevole di affacciarsi sulla scena europea e pronto a dare concretezza a nuove e lecite ambizioni. La presenza decennale nelle competizioni UEFA legittima i programmi di crescita della squadra che ha titolo per affermarsi nel panorama calcistico internazionale”.

 

Il presidente uscente Andrea Delvecchio assume l’incarico di vicepresidente ad interim e di direttore generale; Michele Della Valle è confermato nel ruolo di segretario generale, Paolo Zanotti è responsabile delle finanze e sono confermati nel direttivo, in qualità di membri, Julian Aliaj, Roberto Bollini e Gualtiero Gasperoni.

 

Contestualmente il direttivo ha deciso di sollevare dall’incarico l’allenatore Oscar Lasagni. Al tecnico la società intende rivolgere sentiti ringraziamenti per il lavoro svolto in questi anni, che ha portato al raggiungimento di importanti risultati, insieme ai migliori auguri per il proseguo della sua carriera professionale.

Nelle prossime ore verrà comunicato il nome della nuova guida tecnica.

< Articolo precedente Articolo successivo >