Venerd́ 03 Febbraio08:24:30
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ghostbusters e Sherlock Holmes nel capodanno del Cinema Fulgor di Rimini

Due proiezioni dopo il brindisi di mezzanotte un tuffo negli anni '80

Eventi Rimini | 10:44 - 29 Dicembre 2022 Una scena del film Una scena del film.


Il Cinema Fulgor festeggia il nuovo anno con un tuffo negli anni '80. Dopo il brindisi di mezzanotte compreso nel biglietto d'ingresso per salutare l'arrivo del 2023, alle ore 00.30 parte una doppia proiezione: l'intramontabile cult Ghostbusters - Acchiappafantasmi (1984), in sala Federico, e Piramide di Paura (1985), in sala Giulietta, con un giovane Sherlock Holmes nella Londra dell'800 alle prese con il suo primo caso.

In Ghostbusters – Acchiappafantasmi di Ivan Reitman, Peter Venkman, Raymond Stantz ed Egon Spengler sono tre ricercatori esperti di fenomeni paranormali espulsi dall'Università. Non resta loro che mettersi in proprio e fondare un'impresa specializzata come "acchiappafantasmi". La prima cliente è Dana Barrett che nel proprio appartamento di West Central Park è stata oggetto di visite terrificanti di cui non sa darsi una spiegazione. È solo l'inizio di un'avventura che porterà i ghostbusters a dover cercare di salvare la città da una minaccia che proviene dall'antichità.

Piramide di paura è ambientato nella Londra del 1870. In un severo college vittoriano studiano il giovane Sherlock Holmes e il suo futuro, inseparabile assistente Watson. Cacciati dalla scuola per colpa di un antipatico rivale, i due si lanciano a capofitto nella prima, vera indagine: scoprire il colpevole di una misteriosa serie di delitti. Guidati dall'arguzia e accompagnati da una bella fanciulla, i due giovani eroi scopriranno un antico tempio egizio nei sotterranei di Londra e smaschereranno una setta infernale comandata dal loro ex insegnante di scherma.

 

Ingresso intero 8 euro (compreso il brindisi), studenti e over 5 euro.

< Articolo precedente Articolo successivo >