Giovedý 02 Febbraio12:05:17
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

"Sono vivo grazie a te": il commovente messaggio natalizio del turista salvato in spiaggia

Matteo, bagnino di salvataggio, lo aveva salvato dall'infarto il 12 settembre

Attualità Misano Adriatico | 14:59 - 24 Dicembre 2022 Archivio Archivio.

Un infarto in spiaggia, l'intervento provvidenziale del Salvataggio, le cure e la rinascita proprio in occasione del Natale. "Sono vivo grazie a te" così Enrico, turista lombardo, scrive a Matteo Angelini, bagnino di salvataggio misanese, in un messaggio che è più di un ringraziamento. Enrico è stato colto da un infarto nella mattina del 12 settembre. Matteo è intervenuto praticando il massaggio cardiaco e mantenendo Enrico in vita fino all'arrivo dei soccorsi. Il turista ha passato in ospedale a Rimini ben un mese venendo sottoposto a 3 interventi chirurgici. Poi il ritorno a casa in convalescenza ed ora, a ridosso del Natale, il lento ritorno alla normalità. Il nuovo anno per Enrico si apre ancora all'insegna delle cure ma con un obiettivo "Spero il prossimo anno di tornare a Misano. In questo caso mi piacerebbe incontrarti ed almeno andare a pranzo o cena insieme" Così si conclude il messaggio di Enrico.

< Articolo precedente Articolo successivo >