Marted́ 07 Febbraio22:41:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimborso del biglietto per chi arriva a Riccione in treno e si ferma almeno 3 notti

Inoltre esenzione del pagamento dell'imposta di soggiorno e biglietti gratuiti per la mostra di Frida Kahlo

Turismo Riccione | 12:25 - 23 Dicembre 2022 Daniela Angelini sindaca di Riccione - foto Giorgio Salvatori Daniela Angelini sindaca di Riccione - foto Giorgio Salvatori.

Rimborso del biglietto del treno, esenzione dal pagamento dell’imposta di soggiorno e un biglietto gratuito (uno per ogni stanza occupata) per potere assistere alla mostra di Frida Kahlo. Andare in vacanza viaggiando in treno con Frecciarossa e Intercity diventa sempre più comodo e garantisce grandi agevolazioni. 

Il progetto “Riccione in treno”, nato dalla collaborazione con Trenitalia, il Comune e Federalberghi Riccione, si arricchisce anche quest’anno di nuove occasioni per chi sceglie di raggiungere la riviera romagnola utilizzando un mezzo di trasporto sicuro e sostenibile, approfittando di convenienti soluzioni integrate (viaggio + soggiorno) negli alberghi convenzionati. Chi sceglie la vacanza in uno degli hotel aderenti alla promozione “Riccione in Treno” (www.riccioneintreno.it) potrà infatti ottenere il rimborso del biglietto del viaggio, l'esenzione della tassa di soggiorno e altri plus.


I vantaggi per chi arriva a Riccione in treno


Quest'anno, infatti, chi sceglie Frecciarossa e dorme almeno tre notti a Riccione in un hotel aderente a “Riccione in Treno” avrà in esclusiva un biglietto d’ingresso gratuito (da ritirare in albergo) per la grande mostra fotografica “Frida Kahlo. Una vita per immagini”, ospitata dagli spazi rinnovati di Villa Mussolini a due passi da viale Ceccarini. 

Il sogno di Riccione, anche quest’anno, si rivela nell’incanto del Natale. Architetture di luce, scenografie, installazioni artistiche e botaniche pensate e realizzate per Riccione trasformano lo spazio urbano del centro, dove si trova il Bosco d’inverno (firmato da Valerio Festi), e di piazzale Roma, che ospita il Giardino sul mare (con la pista di ghiaccio ecologica e la giostra antica). Nove chilometri di luminarie e un grande abete sul porto illuminano la città. Musical inediti, spettacoli itineranti in stile Broadway, carillon viventi a spasso per viale Ceccarini, quasi ogni giorno concerti natalizi nei quartieri e nelle chiese. E poi grandi concerti gratuiti per tutti con Arisa e gli Extraliscio per San Silvestro e Morgan e Federico Mecozzi per Santo Stefano. 

 

Per soddisfare ogni esigenza della domanda turistica, Trenitalia ha messo a disposizione fino a 8 collegamenti Frecciarossa che consentiranno di raggiungere la Perla Verde da Milano e Torino: 2 Frecciarossa Milano-Bari/Lecce e 2 Frecciarossa Milano-Pescara giornalieri, oltre a 4 Frecciarossa giornalieri, 2 Milano-Bari e 2 Torino- Milano-Lecce, con fermata straordinaria a Riccione per il periodo natalizio, dal 23 dicembre fino all’8 gennaio. Riccione è anche facilmente raggiungibile con gli Intercity grazie ai 12 collegamenti giornalieri da Milano e Bologna per Bari e Lecce, a cui si aggiungono 2 ulteriori treni nel weekend sulla tratta Milano-Lecce.

 

La sindaca Angelini: “Chi viaggia con le Frecce ci aiuta a costruire un mondo sostenibile”

La sindaca di Riccione Daniela Angelini considera fondamentale l’utilizzo di mezzi sicuri e sostenibili come le Frecce per raggiungere la Riviera: “La nostra città, che ha compiuto cento anni, viene chiamata la Perla Verde dell’Adriatico. Perla ovvero meraviglia, verde inteso come località giardino. È un appellativo storico ma è anche il nostro manifesto per il futuro. Riccione per Natale veste l’abito della festa pensando al domani: viale Ceccarini è un bosco, piazzale Roma un giardino sul mare. Chi viaggia con le Frecce, oltre ad avere grandi vantaggi, ci aiuta a costruire un mondo sostenibile”.

 

Trenitalia: “Riccione si conferma come meta fortemente attrattiva”

“Grazie alla partnership ormai consolidata con il Comune di Riccione e Federalberghi i turisti che scelgono il treno sono premiati - ha dichiarato Pietro Diamantini, Direttore Business Alta Velocità di Trenitalia - Riccione si conferma come meta fortemente attrattiva per la nostra clientela anche nel periodo delle festività natalizie, per questo motivo offriamo numerose soluzioni di viaggio in treno con le Frecce per raggiungerla assicurando il massimo comfort e vivere i tanti eventi in programma in città”.

Per Domenico Scida, Direttore Business Intercity di Trenitalia “i collegamenti con Intercity per la Riviera romagnola rappresentano soluzioni efficaci per tutti i tipi di viaggiatori: sono particolarmente apprezzati dalle famiglie che lo utilizzano per gli spostamenti leisure, e per le quali è stata pensata la carrozza family, con allestimenti e giochi per i più piccoli. Le nostre soluzioni sono particolarmente apprezzate anche da chi si utilizza la bici e sceglie il treno per scoprire le più belle ciclovie d’Italia”. 

Federalberghi: “Siamo entusiasti: aumentano gli arrivi in treno”

Per Bruno Bianchini, Presidente di Federalberghi Riccione “Siamo entusiasti del rapporto con Trenitalia, nel 2022 abbiamo avuto dei grandi numeri, un aumento degli arrivi in treno del 30 % che ci porta a continuare ad investire e collaborare sempre di più con Trenitalia. A Riccione la magia del Natale e Capodanno fanno da sottofondo all’offerta di alberghi, ristoranti, negozi, locali rinnovati e di grande qualità in grado di soddisfare tutti i desideri di chi vuole passare una bella vacanza in famiglia o con amici”.

< Articolo precedente Articolo successivo >