Giovedý 02 Febbraio10:36:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, il programma del capodanno: 25 deejay in consolle, lo spettacolare incendio del castello

Quattro concerti live, i musei aperti, ballo e mostre

Eventi Rimini | 13:45 - 20 Dicembre 2022 Da sinistra Kelly Joyce e Frankie hi-nrg mc (foto Andreotti) Da sinistra Kelly Joyce e Frankie hi-nrg mc (foto Andreotti).


Una line up con 25 deejay, 4 concerti live, 2 spettacoli con 1000 effetti colorati e cascate di fuoco per ‘incendiare’ il castello, 5 musei con le porte spalancate per accogliere i curiosi e gli appassionati d’arte e iniziare il 2023 all’insegna della bellezza.,  Mancano 10 giorni alla notte più lunga dell’anno e Rimini è pronta ad accogliere i suoi ospiti con un programma ricco di appuntamenti in dieci luoghi del centro storico invasi dalla musica dei dj e di artisti internazionali ed illuminata dallo straordinario spettacolo dell’incendio che esalterà la bellezza del Castello rinascimentale.

Protagonista del capodanno 2022-23 una selezione dei migliori artisti, per portare nelle piazze di Rimini un intreccio di tappeti sonori diversi. Dall’hip hop all’elettronica, dal repertorio pop-jazz e swing fino al rock, alla musica latinoamericana e ai deejay storici della mitica Riviera by night riuniti per dar vita ad una serata nell’atmosfera dei club che hanno fatto la storia delle discoteche.

I NOMI DEL CAPODANNO  Frankie hi-nrg mc, Kelly Joyce, RDS 100% Grandi Successi con Roberta Lanfranchi e Claudio Guerrini, Ricky Montanari e il Riviera Nightlife Party con Niconote live, il duo Club Paradiso, Labiuse, Carebears, la reunion dei dj del Paradiso con Gianni Morri, Max Padovani, Paolo Nhe, Michelino & Paolino Zanetti, il violinista elettronico Mark Lanzetta, Stefano Serafini, Luca Florian, i dj del Satellite Rock Club, Nunez e dj Naps, l’academy deejay crew con dj Max Monti, La City band Music Academy Young. E ancora Mauro L. Porro’s Swing Band feat, Sara Jane Ghiotti e i ballerini di Rimini Swing Aviators, Lorenzo Semprini, Alessio Raffaelli e Massimo Marches, il Trio Schuman con Silvia Marini (Flauto), Aldo Maria Zangheri (Viola), Monica Micheli (Arpa).

APERITIVO MUSICALE Il programma del 31 dicembre inizia già a partire dalle ore 18 dove, sia in piazza Malatesta che in piazza Cavour, inizierà a scaldarsi l’atmosfera. In piazza Malatesta dalle 18 alle 19.30 spettacolo di percussioni e teatro con fuoco di Rulas Quetzal, mentre in piazza Cavour dalle 18 alle 22 sarà protagonista l’academy deejay crew con dj Max Monti e la City band _ Music Academy Young. Nel frattempo, l’ala moderna del Museo della città dalle 19 alle 21 servirà un aperitivo musicale con AperiNote, una anteprima di qualità al femminile con l’eclettismo performativo e musicale della Nightlife con la Performance di Niconote e la giovane e talentuosa dj Labiuse.

CAPODANNO DELLA CULTURA Dalle ore 21 fino alle 2 di notte porte aperte con ingresso gratuito al Palazzo del Fulgor, Palazzi d’arte Part, Teatro Galli, Domus e Museo della città, mentre il chiostro della Biblioteca Gambalunga ospiterà la videoproiezione immersiva "Rimini cos'è" una storia per immagini che racconta Rimini negli ultimi due secoli. Dalle ore 22 al Part prendono il via gli scatti fotografici di Enrico De Luigi per i suoi ritratti di fine anno.

LA FESTA ENTRA NEL VIVO La festa entra nel vivo dalle ore 22 dove, in contemporanea, Kelly Joyce -artista francese di nascita ma trapiantata in Romagna, conosciuta in tutto il mondo con “Vivre la vie” - con la sua energia vocale accompagnata dalla DeCanto Band e dal quartetto d’archi dell’Orchestra Gioacchino Rossini di Pesaro si esibisce in piazza Malatesta, mentre nella vicina piazza Cavour partirà la Paradiso Reunion guidata dai grandi nomi che hanno lasciato la propria firma nell’evoluzione del clubbing italiano: Michelino & Paolino Zanetti e, dopo la mezzanotte, Gianni Morri, Max Padovani, Paolo Nhe, supportati da artisti internazionali, come il trombettista Stefano Serafini, il percussionista Luca Florian e il violinista elettronico Mark Lanzetta. Dalle 22,30 al teatro degli Atti inizia la festa America Latina con i ballerini cubani brasiliani e dominicani che propongono capoeira e tango argentino, musica latina attuale Dembow e reggaeton con i dj Rafael Nunez e dj Naps. Immancabile come ogni anno il brindisi al Museo della città dove la sala del Giudizio ospita (dalle ore 22) il concerto del Trio Schumann con Silvia Marini (Flauto), Aldo Maria Zangheri (Viola), Monica Micheli (Arpa). Fra i mosaici della Domus, Lorenzo Semprini, Alessio Raffaelli e Massimo Marches propongono "Rimini/New York: Redemption songs”, uno spettacolo che è una rilettura di canzoni che esplorano la tematica del sogno e realizzate in maniera spoglia ed acustica in un viaggio sonoro che incrocia le parole di Jack Kerouac e John Fante.

DALLE 23 AL BRINDISI DI MEZZANOTTE Dalle ore 23 il  Teatro Galli (sala Ressi) propone una Notte di San Silvestro in perfetto stile Cotton Club con New Year’s Eve Hot&Swing con Mauro L. Porro’s Swing Band feat, Sara Jane Ghiotti e i ballerini di Rimini Swing Aviators.

Dalle 23,30 inizia l’attesa del conto alla rovescia: in piazza Malatesta il celebre rapper Frankie hi-nrg mc, un artista che ha fatto di impegno ed eclettismo la propria cifra stilistica, si propone in veste di DJ, offrendo una selezione di musica rap/hip hop ed elettronica nel suo set di 2 ore, spaziando tra celebri hit, tesori nascosti dell’underground ed interpretando live alcuni dei suoi maggiori successi. Stesso orario ma all’ala moderna del museo della città, uno spaccato della nightlife della Riviera raffigurerà per immagini e suoni l’unicità e la particolarità dei nostri luoghi della notte: si parte alle 23,45 con il dj set di Ricky Montanari, ambasciatore del sound della riviera nei club delle maggiori scene mondiali, seguito da dj Set Club Paradiso di grande tendenza e dJ Set Carebears.
Nella vicina piazza Cavour appuntamento alle 23,30 con i conduttori Roberta Lanfranchi e Claudio Guerrini che accompagneranno il pubblico verso il brindisi di mezzanotte e oltre, per festeggiare il nuovo anno con un dj set in pieno stile RDS 100% Grandi Successi e tanti gadget per i partecipanti.

L'INCENDIO AL CASTELLO Dopo lo scoccare dell’anno nuovo, occhi alzati verso il castello. Protagonista di Piazza Malatesta sarà lo spettacolo dell’Incendio al castello, un momento unico che metterà il castello malatestiano al centro di uno spettacolo tra magia e sogno, fra cascate di fuochi, scie colorate e fuochi intermittenti, con più di 1000 effetti luminosi suddivisi in vari colori, con forme ed effetti sincronizzati e a tempo di musica con effetti scenici (due gli spettacoli, alle 00,30 e alle 02,00). Concluderà la serata in piazza Malatesta la crew del Satellite che propone le sue note con una spiccata impronta rock, per un viaggio musicale che spazia dagli anni 70 ad oggi contaminato allo stesso tempo da influenze elettroniche, psichedeliche e sonorità italiane alternative.

Trasporto pubblico: le informazioni


< Articolo precedente Articolo successivo >