Domenica 29 Gennaio00:14:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Baseball, New Rimini pronti a ripartire: inviata domanda di ripescaggio in serie A

Il progetto continua, Alessandro Maestri è il nuovo direttore tecnico

Sport Rimini | 11:11 - 19 Dicembre 2022 Un momento della serata Un momento della serata.

Un brindisi natalizio e prime novità per Mediolanum New Rimini. Al Rinaldini Bistrot di marina centro si è riunita la compagine societaria per salutare un 2022 che non ha rispettato l’obiettivo sportivo di centrare la salvezza in serie A, ma dalla serata sono scaturite le prime novità per il 2023.

 

Al brindisi natalizio ha partecipato Moreno Maresi, Assessore allo Sport del Comune di Rimini: “Vi ringrazio per l’impegno profuso e per la passione che esprimete. Nello sport ci sono vittorie e sconfitte, tutto serve per crescere, l’importante è stare sul pezzo e non arretrare rispetto ai valori fondamentali”.

 

Intanto tre punti fermi: la conferma del prestigioso main sponsor Mediolanum e la domanda di ripescaggio in serie A inoltrata alla Fibs nei termini previsti. In attesa della risposta, la società ha comunque già individuato la figura tecnica alla quale affidare le redini del progetto sportivo: Alessandro Maestri.

 

“Restiamo al fianco di New Rimini – ha detto Alessandra Cellucci, Wealth Advisor Banca Mediolanum – perché condividiamo l’impegno di chi promuove lo sport fra i giovani del territorio, al quale la nostra banca è legata con tanti clienti fra famiglie e imprese”.

 

“Alessandro è stato un campione straordinario – commenta la Presidente, Alessia Valducci – simbolo del baseball riminese, è un ragazzo positivo ed entusiasta a cui tutti vogliono bene perché incarna i valori che il baseball trasmette. Averlo incontrato sulla strada del nostro progetto e vedere l’entusiasmo con cui vi ha aderito, ci rende orgogliosi e felici. Confidiamo che la domanda di ripescaggio venga accolta, ma ci stiamo preparando anche ad un verdetto contrario e in questo caso disputeremo la serie B.

Guardiamo avanti: Alessandro Maestri è già al lavoro per definire lo staff tecnico e il roster della squadra. Non appena conosceremo la decisione della Fibs daremo seguito al programma impostato. Anche nello sport, ciò che accade è un insegnamento per il futuro e pensiamo di aver imparato la lezione. La bruciante sconfitta per un punto in gara 5 è stata durissima da digerire, ma non abdichiamo all’impegno che ci siamo presi anche con quelle società che lealmente hanno portato avanti il progetto New Rimini”.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >