Marted́ 07 Febbraio09:39:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Lavori pubblici, tavoli per lo sviluppo del turismo: bilancio di fine anno per la giunta di Coriano

Incontro con la cittadinanza al teatro Isotta per il brindisi di Buon Natale

Attualità Coriano | 12:44 - 17 Dicembre 2022 Lavori pubblici, tavoli per lo sviluppo del turismo: bilancio di fine anno per la giunta di Coriano


Si è svolto ieri sera (venerdì 16 dicembre) in sala Isotta, al teatro CorTe di Coriano, il brindisi di Buon Natale con i cittadini da parte del sindaco, della giunta e dei consiglieri di maggioranza. Occasione, a distanza di sei mesi dall'insediamento del primo cittadino Gianluca Ugolini, di fare il punto sulla attività amministrativa e di tracciare la rotta dei prossimi mesi. All'incontro non ha mancato di portare i suoi auguri di buone feste ai corianesi il vicesindaco, Senatore Domenica Spinelli che, in collegamento telefonico ha sottolineato il suo impegno di ascolto e recepimento delle istanze del territorio per tradurle in azioni concrete sul piano nazionale.

"Il Comune come un'azienda - ha detto il sindaco Ugolini - pianifica e delinea gli obiettivi da raggiungere per la sua comunità. Nonostante variabili non programmabili tra pandemia, guerra e rincari, l'azione di governo deve andare avanti nel migliore dei modi. Per tale motivo sono tre gli obiettivi che ci siamo posti per rispondere al meglio alle esigenze dei cittadini. Potenziamento del personale dell'ente, sviluppo del digitale che significa dare risposte sempre migliori e veloci evitando sprechi ed erogando servizi in base ai bisogni reali delle persone, penso ad esempio all'anagrafe, ai servizi finanziari, ai servizi alla persona, ai tributi, l'urbanistica o l'edilizia privata. Terzo obiettivo: efficientamento energetico degli edifici pubblici che necessitano di interventi migliorativi, sia per quanto riguarda i fabbricati esistenti sia per i nuovi interventi che dovranno essere a consumo energetico zero. Andremo inoltre ad incrementare il team comunale di tecnici per intercettare finanziamenti a più livelli, un lavoro complesso che ha già dato buoni risultati, e che verrà ulteriormente implementato. Vediamo quindi una macchina organizzativa proiettata al futuro anche in virtù dei risultati raggiunti dalla precedente amministrazione con l'abbattimento del debito pubblico".

A proposito di finanziamenti l'assessore Anna Pecci, con delega al Pnrr e ai bandi europei ha ringraziato il "quotidiano lavoro svolto dagli uffici comunali teso a cogliere tutte le opportunità del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) così come di altri bandi regionali o nazionali. Un lavoro certosino che ha permesso di ricevere risorse per i lavori pubblici, biblioteca, digitalizzazione, con diverse partite aperte, a partire dall'edilizia scolastica".

Relativamente alle opere pubbliche, il cui piano triennale è stato recentemente approvato dalla giunta con la realizzazione, dal 2023, di nuove piste ciclopedonali, una rotonda a Pian della Pieve e l'ampliamento del cimitero di Mulazzano, l'assessore Roberto Bianchi ha ricordato, tra gli altri, il completamento dei lavori di consolidamento alle mura del castello Malatestiano e di piazza Don Minzoni, lavori imminenti per realizzare nuovi marciapiedi in più zone del comune, da via Monte Pirolo a via delle Rose fino al completamento degli interventi ai cimiteri, dopo la realizzazione di cento loculi al cimitero di Passano.

Costante lavoro di controllo, ordine e pulizia del territorio in stretta collaborazione con le Forze dell'ordine e i volontari: è quanto ha sottolineato l'assessore all'ambiente e al turismo, Anna Pazzaglia. Dagli interventi di contrasto dei rifiuti abbandonati alla promozione di iniziative di sensibilizzazione, quali la onlus Plastic Free, fino alla collaborazione con altri Comuni e la Repubblica di San Marino. "Fare rete è molto importante - ha spiegato l'assessore Pazzaglia - Coriano è stato tra i Comuni firmatari con San Marino di un Tavolo Turistico Territoriale per sviluppare politiche turistiche a favore dei nostri territori, altri protocolli sono in procinto di partire. Prosegue inoltre in maniera incessante il lavoro di valorizzazione della sentieristica e degli itinerari naturalistici, dal marchio Terre di Coriano alla attività promozionale di eventi in stretta sinergia con i comuni marchigiani e romagnoli". 

Relativamente al sociale e alla sanità l'assessore alle Politiche sociali, Paolo Ottogalli dopo l'impegno profuso per la riapertura della nuova casa della salute di Coriano, ha infine evidenziato la riapertura dell'ambulatorio medico di Mulazzano e la  elargizione   di voucher per contenere le rette dei bimbi al nido messi a disposizione dal Comune e che dal prossimo anno dovrebbero essere confermati. Particolare l'attenzione per il sociale, per le comunità presenti sul territorio e per le fasce più deboli.


< Articolo precedente Articolo successivo >