Marted́ 07 Febbraio04:18:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Verucchio: sette dipendenti comunali in pensione, il saluto della sindaca alla cena di Natale

L'amministrazione ringrazia tutti i dipendenti per il lavoro quotidiano e costante

Attualità Verucchio | 13:52 - 16 Dicembre 2022 Verucchio: sette dipendenti comunali in pensione, il saluto della sindaca alla cena di Natale


Dopo un doppio annullamento causa limitazioni Covid, mercoledì sera (14 dicembre) si è rinnovata la tradizione della cena di Natale che la giunta comunale di Verucchio offre ai dipendenti. Un momento di condivisione e scambio degli auguri in cui si coglie anche l’occasione di ringraziare tutti i dipendenti per il lavoro quotidiano e costante e per consegnare un omaggio ai dipendenti che nel corso degli ultimi dodici mesi hanno cessato il loro percorso lavorativo nell’Ente per godersi la meritata pensione. 

All’Agriturismo San Rocco erano presenti quattro dei sette che hanno tagliato il traguardo in questi ultimi anni: l’ex responsabile dell’Ufficio Tecnico Mauro Barocci e l’ex istruttore amministrativo dell’Ufficio Segreteria Marta Centinaro (entrambi nel 2020), l’ex funzionario delegato del Suap Gian Luigi Pazzagli (nel 2021) e l’ex istruttore dell’Ufficio Tecnico geometra Maurizio Nicolini (nel 2022).

Non hanno potuto presenziare per impegni personali e verranno insigniti in un diverso momento, l'ex responsabile dell’Ufficio Finanziario ragioniere Mario Sapori, l’ex istruttore amministrativo dell’Ufficio Tributi Pierluigi Para e l’ex istruttore amministrativo dell’Ufficio Ragioneria Cinzia Moscatelli. 

"A tutti sette e all’intera macchina comunale ancora in carica va il ringraziamento di cuore dell’amministrazione, di cui si è fatta portavoce la sindaca Stefania Sabba, per il servizio reso con grande passione e dedizione alla comunità", si legge in una nota.


< Articolo precedente Articolo successivo >