Marted́ 07 Febbraio03:28:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cinghiali tra Borgo Maggiore e Serravalle, battuta di caccia a S. Michele e Ranco

Sabato 17 dalle 8 alle 15, intervento previsto dal 'Piano pluriennale di gestione faunistico-venatoria del cinghiale'

Attualità Repubblica San Marino | 09:43 - 16 Dicembre 2022 Immagine di repertorio Immagine di repertorio.

Troppi cinghiali a Borgo Maggiore e Serravalle, la Segreteria di Stato per il Territorio e l'ambiente organizza una battuta di caccia. Si svolgerà sabato dalle 8 alle 15 in località S. Michele e Ranco, in collaborazione con l'Ufficio Gestione Risorse Ambientali e Agricole e la Federazione Sammarinese della Caccia. Si svolgerà anche nelle zone soggette a divieto di caccia e l'obiettivo è di 'contenere' il numero di cinghiali per prevenire il rischio di incidenti stradali e danni alle coltivazioni. Le zone interessate dall'intervento avranno cartelli specifici con scritto "attenzione caccia al cinghiale in corso".
L'intervento è autorizzato dal Decreto "Piano pluriennale di gestione faunistico-venatoria del cinghiale". 
Per garantire la maggiore sicurezza possibile e scongiurare eventuali interferenze con la viabilità, le Forze dell’Ordine, con alcuni volontari della Federazione Sammarinese della Caccia, si posizioneranno nelle strade limitrofe all’area di intervento, mentre l’AASLP (Azienda Autonoma di Stato per i Lavori Pubblici) realizzerà un restringimento nel tratto di superstrada compreso tra l’ex Electronics e il bivio per il cimitero di Serravalle. 

< Articolo precedente Articolo successivo >