Luned 06 Febbraio05:07:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Borseggiatrice residente in Romagna in azione al mercato di Fano

L'arresto in collaborazione con la Questura di Rimini, rintracciata dalla Polizia è in carcere con l’accusa di furto aggravato

Cronaca Fano | 12:00 - 15 Dicembre 2022 Immagine di repertorio Immagine di repertorio.

Avrebbe rubato il portafoglio di un anziano al mercato di Fano. Una donna originaria dell’Est Europa  e residente in Romagna è stata arrestata dalla Polizia di Fano in collaborazione con la Questura di Rimini. La donna, già nota alle forze dell’ordine, sabato mattina si sarebbe avvicinata all’uomo intento a guardare la merce in una bancarella. Approfittando di un momento di distrazione avrebbe sfilato il portafoglio per poi allontanarsi. L’anziano si è subito accorto della situazione e, con l’aiuto del commerciante, ha cercato di bloccare la ladra. Non riuscendoci si è poi rivolto alla Polizia. Le indagini hanno permesso di appurare che il bancomat rubato all’uomo era servito per acquistare un cellulare. Inoltre erano stati fatti tre prelievi per un totale di 1500 euro. La donna è stata poi rintracciata ed identificata. E’ stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per furto aggravato, eseguita dagli agenti del Commissariato fanese con il supporto della Questura di Rimini.

< Articolo precedente Articolo successivo >