Marted́ 07 Febbraio23:39:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Teatro, poesia e dialetto, una giornata di studi al Teatro Pazzini di Verucchio

Sabato 17 dicembre dalle 17 ‘Intermezzi semidialettali verucchiesi del Settecento di Giambattista Cupers’

Eventi Verucchio | 10:51 - 15 Dicembre 2022 Immagine di repertorio Immagine di repertorio.

Una Giornata di studi dedicata alla storia del teatro e della produzione poetica dialettale in Romagna a partire dal secolo XVII. Continua a svilupparsi il progetto degli "Intermezzi semidialettali verucchiesi del Settecento di Giambattista Cupers" stampati da Piergiorgio Pazzini editore e il Comune di Verucchio arricchisce la presentazione del terzo volume della serie di pubblicazioni con un appuntamento di approfondimento a più ampio respiro in programma sabato 17 dicembre alle 17 nella cornice del teatro "Eugenio Pazzini”.

Oltre ai curatori della pubblicazione (Lisetta Bernardi, Ennio Grassi e Vincenzo Sanchini), interverranno i professori e scrittori Franco Dell'Amore, Gualtiero De Santi, Luca D'Onghia, Ivan Orsini e Domenico Pazzini.

Gli interventi saranno intervallati da letture di inediti brani di commedie dialettali romagnole a cura di Gabriele Bianchini, Vincenzo Sanchini e Luigi Piccini.

Il progetto completo di studio, ricerca e pubblicazione delle inedite commedie (intermezzi) in dialetto romagnolo/verucchiese risalenti al Settecento è stato premiato con il patrocinio e contributo della Regione Emilia-Romagna ai sensi della legge regionale 16/2014 "Salvaguardia e valorizzazione dei dialetti dell'Emilia-Romagna".

< Articolo precedente Articolo successivo >