Venerdý 03 Febbraio08:16:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Finanza di Rimini in visita alla Casa dei Nonni di Sant’Ermete

La Casa è gestita da un militare in congedo della Guardia di Finanza, Ferruccio Di Mario e dalle due figlie

Attualità Santarcangelo di Romagna | 10:52 - 12 Dicembre 2022 Un momento dell'incontro Un momento dell'incontro.

Nei giorni scorsi il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Rimini, Colonnello t.ST Alessandro Coscarelli, con il  Presidente e ad una delegazione della Sezione dell’Associazione A.N.F.I. di Rimini con il suo Presidente, Remo D’Alonzo, si è recato a Sant’Ermete presso la “Casa dei Nonni” per portare il saluto delle Fiamme Gialle riminesi agli ospiti. Era presente anche il Presidente della Coldiretti Rimini, Guido Cardelli Masini Palazzi. 

La Casa dei Nonni nasce dal sogno e dai sacrifici del rev. Canonico Don Mario Semproli che ha l’idea di creare, appunto, una piccola casa (e non struttura/ricovero) di accoglienza per anziani soli affinché possano sentirsi inseriti in un ambiente piccolo, familiare e caloroso, unita ad un centro diurno che consenta agli anziani ancora autonomi di tornare a dormire a casa loro aiutan-do e sollevando i familiari nella quotidiana fatica di assistenza. 

Oggi la Casa di Riposo fa parte dell’omonima cooperativa sociale ONLUS (nata nel 1996) insie-me ad un Centro Diurno e due Appartamenti Protetti ed è gestita da un militare in congedo della Guardia di Finanza, Ferruccio Di Mario, e dalle due figlie. La struttura ha sempre ospitato, tra gli altri, anziani delle Forze dell’Ordine ed il numero ridotto degli ospiti è risultato vincente, sia nella qualità dell’assistenza che nel rapporto stretto e familiare con gli stessi ospiti ed i parenti.
I soci dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia di Rimini, da parte loro, sono sempre molto vicini e presenti alle feste e alle occasioni importanti della struttura.

Una piccola ma significativa iniziativa, quella del Comando Provinciale, a dimostrazione della vicinanza di tutti i Finanzieri di Rimini agli ospiti della struttura, per trasmettere un caloroso augurio per le imminenti Festività Natalizie con la fiducia che il 2022 possa essere un anno all’insegna della serenità.   

< Articolo precedente Articolo successivo >