Venerd́ 03 Febbraio07:26:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione: Misano, Fratta Terme amara. Sconfitta 2-0 per i ragazzi di De Argila

Decidono le reti nella ripresa di Andreoli e Depascalis

Sport Misano Adriatico | 20:05 - 11 Dicembre 2022 Archivio Archivio.


Fratta Terme - Misano 2-0

FRATTA TERME: Lombardi, Venturi (82' Petrini), B. Zoli (65' Cicognani), Branchetti, Bandini, F. Zoli (82' Dosio), Ravaioli, Gallo (75' Mazzoni), Andreoli, Errani, Depascalis (65' Guidi). A disposizione: Ronchi, Salvi, Aruoma, Lorenzi.
VIS MISANO: Ferri, Coccia, Delbianco, Snchez, Biaggi (65' Signorini), Londero (33' Travagliati), Tordi (60' Kirilov), Mussoni, Nigro (70' Maltoni), Antonelli, Palestini (53' Salemme). A disposizione: Valeriani, Malpassi, Del Bue.

ARBITRO: Mongardi di Lugo
RETI: 49' Andreoli, 62' Depascalis.
AMMONITI: Gallo, Delbianco, Bandini.

FRATTA TERME Primi minuti di studio, nei quali le due formazioni provano a giocare nonostante il terreno di gioco appesantito dalla pioggia. Non vi sono però azioni degne di nota. I Termali al 20’ cambiano modulo e il Misano si chiude nella propria metà campo a proteggere le numerose incursioni della Fratta. Al 32’ viene annullato, per fuorigioco dubbio (molto dubbio), un gol ad Andreoli che un minuto dopo offre un assist a De Pascalis il quale, solo, a porta vuota colpisce incredibilmente il palo. 41’ ancora De Pascalis pericoloso. Venturi dai 40m prova la sciabolata, il n. 11 biancoverde devia e Ferri (2006) respinge d’istinto in angolo. A pochi secondi dalla fine della prima frazione di gioco, sicuramente da attribuire “ai punti” ai BiancoVerdi, Ravaioli lancia Venturi in sovrapposizione sulla fascia destra, cross rasoterra, arriva Andreoli che colpisce a botta sicura.. portiere battuto ma non la traversa che respinge il potenziale vantaggio. Finisce così il primo tempo Inizia il secondo tempo, pronti via, Fratta 1 Misano 0. De Pascalis offre al compagno di reparto Andreoli l’assist che il n 9 insacca di potenza alle spalle di Ferri. I padroni di casa non mollano un centimetro dello “Spazzoli” e al 62’ il capitano Gallo illumina, lancia De Pascalis che tra due avversari calcia in porta, il portiere respinge è ancora De Pascalis riprende palla e raddoppia. Il Misano è alle corde, non riesce a produrre gioco e resta a guardare il palleggio biancoverde così fino al termine della gara. La Fratta porta a casa meritatamente la seconda vittoria consecutiva


< Articolo precedente Articolo successivo >