Giovedý 02 Febbraio12:21:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Collettivo Funk di Rimini protagonista ai mondiali di calcio del Qatar

Tra le band ufficiali della FanZone di Doha

Attualità Rimini | 13:49 - 10 Dicembre 2022 Collettivo Funk di Rimini protagonista ai mondiali di calcio del Qatar



Circa 200 artisti nazionali e oltre 5.000 brani in catalogo. Sono i numeri di Collettivo Funk, l’azienda di Rimini che si occupa di produzione e promozione di progetti musicali. L’etichetta discografica romagnola, nata nel 2011,annovera nel proprio catalogo musicale nomi d’eccellenza come Annalisa Minetti, Alessandra Tumolillo, Rossella Cappadone, Random, Majuri, Teo Mandrelli, Fabio Nobile, Frank McComb, Walter Ricci e Nick the Nightfly.

Ma l’attenzione è rivolta anche ai giovani, meno noti ed in cerca di gloria. “In questo momento storico dove la musica sta subendo un mutamento fisiologico dato dal cambio generazionale – spiega il Ceo Marcello Sutera, produttore che ha collaborato con artisti come Mario Biondi, Dodi Battaglia, Dennis Chambers, Tanya Michelle, Bluey (Incognito) e tanti altri - è importante investire sui giovani che non possono autoprodurre e promuovere in maniera professionale una canzone ma che avrebbero tutte le qualità per emergere. Noi forniamo servizi dedicati a professionisti che vogliono promuovere la propria musica”.

La label publishing che ha proprio in Sutera l’ideatore, è dunque specializzata nella produzione e promozione di progetti musicali, ogni mese sforna brani di artisti consolidati ed emergenti ed oggi – per numero di album prodotti, artisti, brani in catalogo e streaming Spotify – è uno dei punti di riferimento più autorevoli nel mondo della musica.
Tra le attività più recenti la selezione di artisti under 30 per partecipare alla kermesse canora  “Sanremo Giovani 2022” che anche quest’anno vede come direttore artistico Amadeus. Per l’occasione Collettivo Funk ha messo in palio una produzione e promozione di un brano singolo (Audio/Video) che verrà presentato in Rai.

Si segnala l’intrattenimento musicale tuttora in corso ai mondiali di calcio in Qatar. Una band composta, fra gli altri dallo stesso Marcello Sutera (che per l’occasione è anche il direttore musicale dell’iniziativa) al basso e con la voce di Rossella Cappadone apre i concerti delle grandi stelle della musica. Con loro Tony Casuscelli alle tastiere, Donato Sensini al sax, Michele Samory alla tromba, David Giacomini alla chitarra, Luca Mattioni alle percussioni e Simone Giglio alla batteria.

Il tutto sotto l’organizzazione Cels Group nella persona di Alessandro Gaffuri, cuore ed anima dell’intera operazione. Un evento che si sta svolgendo nell’arco di una mese a Doha, come band ufficiale della FanZone che propone musica tutti i giorni senza soste secondo un calendario ben delineato.


< Articolo precedente Articolo successivo >