Lunedý 30 Gennaio10:38:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Far West al Borgo San Giuliano, lite sfocia in coltellate e lancio di pietre

In pieno giorno nel centro storico di Rimini: l'accoltellatore è stato fermato dai Carabinieri

Cronaca Rimini | 16:59 - 09 Dicembre 2022 Le pietre usate nell'aggressione Le pietre usate nell'aggressione.


Una lite degenera in accoltellamento, in pieno giorno: è quanto successo intorno alle sedici di oggi (venerdì 9 dicembre) a Rimini, in via Marecchia. Il Borgo San Giuliano, nel centro storico, è stato teatro di un fatto di sangue che ha coinvolto due cittadini di nazionalità straniera. I due si sono affrontati, in presenza di una ragazza, per motivi in corso di ricostruzione da parte dei Carabinieri: il primo dei due è passato all'azione, scagliando contro l'altro uomo due grosse pietre. Quest'ultimo ha reagito estraendo un coltello e colpendo il rivale. I residenti hanno chiamato i Carabinieri e il personale del 118, che ha portato l'accoltellato al pronto soccorso dell'ospedale Infermi. Le sue condizioni non sarebbero gravi. L'aggressore è stato prontamente rintracciato e arrestato in via Gambalunga, dopo aver cercato di far perdere le proprie tracce, entrando in un negozio. Dopo qualche momento di concitazione è stato portato in Caserma.


< Articolo precedente Articolo successivo >