Luned́ 30 Gennaio22:46:20
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Novafeltria, incubo strade a Sartiano. Un lettore: "Rientrare a casa di notte è un pericolo quotidiano"

Nemmeno le auto di ultima generazione sono in grado di 'riconoscere' la carreggiata

Attualità Novafeltria | 15:49 - 09 Dicembre 2022 Nebbia a Sartiano (Novafeltria) Nebbia a Sartiano (Novafeltria).

Strada rovinata, non illuminata, a tratti con ghiaia e senza segnaletica orizzontale. Una transito difficile e reso ancora più pericoloso dalla stagione. Il buio che arriva presto e la nebbia non facilitano il ritorno a casa dei residenti di Sartiano. A raccontare le difficoltà di chi risiede nel borgo dell'alta Valmarecchia è un ragazzo, lettore di altarimini.it. Il giovane racconta di essersi trasferito a Sartiano e che non è il solo residente ad avere difficoltà di spostamento. "Ci sono altri ragazzi giovani ma anche molte persone anziane e volevo aiutarli per trovare una soluzione" racconta. Purtroppo, dice ancora il nostro lettore, si sono già verificati casi di auto finite fuori strada proprio per le condizioni del tragitto. "Neanche avere l'auto dell'ultimo anno con fanali con tecnologia Matrix ti riescono a far vedere la strada" racconta "è una vera e propria missione riuscire ad arrivare a casa senza uscire di strada". Anche una macchina nuova con tutti i sensori e le modalità di guida in sicurezza, non garantirebbe un tragitto tranquillo. "Auto con sistema pre-sense non riconosce più la strada bloccando cosi i vari sistemi di sicurezza della vettura. Un vero pericolo perchè, sempre per le condizioni della pulizia della strada, si possono trovare rami o anche piccoli alberi secchi che la bloccano. La nebbia la conosciamo tutti" conclude il nostro lettore "non si pretende di vedere metri e metri ma almeno avere dei punti di riferimento per rimanere in carreggiata senza andare contromano o andare a sbattere."

< Articolo precedente Articolo successivo >