Venerdė 03 Febbraio08:47:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Titano Futsal Cup, giovedì il ritorno dei quarti di finale

La sfida più aperta ed incerta è probabilmente quella tra Juvenes-Dogana e Virtus

Sport Repubblica San Marino | 13:58 - 07 Dicembre 2022 Titano Futsal Cup, giovedì il ritorno dei quarti di finale



Ultimo appuntamento del 2022 per la Titano Futsal Cup che giovedì sera ritorna in campo con le sfide di ritorno dei quarti di finale.
Se per Folgore e Fiorentino, dominanti in campionato, il discorso qualificazione può essere quasi archiviato grazie alle larghe vittorie dell’andata, è ben diverso per le altre due gare.
La sfida più aperta ed incerta è probabilmente quella tra Juvenes-Dogana e Virtus (Dogana, 20:15). Nella partita di due settimane fa è stata la squadra di Claudio Zonzini ad imporsi per 1-0 grazie alla rete di Simone Chezzi ma i neroverdi di Luca Pollini con un gol possono rimettere tutto in discussione e magari portarla agli extra-time. Ricordiamo infatti che le sfide, qualora dovessero terminare in parità nei gol fatti in entrambe le gare, possono andare ai tempi supplementari ed eventuali rigori. L’ultimo precedente tra le due squadre risulta allo scorso 8 novembre quando furono proprio i neroverdi ad imporsi per 3-0.
Anche la partita tra Tre Fiori e Libertas (Fiorentino, 21:45) non è del tutto chiusa. Nella gara di andata infatti i gialloblu di Alex Bugli si erano imposti per 2-0 grazie alle reti di Lorenzo Cecchini ed Andrea Cappelli. Alla squadra di Penserini serviranno almeno due gol per portare la sfida ai tempi supplementari. Le due squadre, inoltre, si sono già incontrate qualche giorno fa nella partita di campionato che ha visto i gialloblu imporsi con un secco 6-1.
Discorso diverso, come detto, è quello per Folgore e Fiorentino. In campionato le due compagini conoscono solo la vittoria (nove successi consecutivi per entrambe) ed in coppa si presentano al ritorno dei quarti con punteggi decisamente convincenti ai fini del passaggio del turno. I giallorossoneri di Max Spada, detentori del trofeo, nella gara di andata hanno rifilato un rotondo 6-0 al Cailungo mentre i rossoblu di Michelotti col Pennarossa hanno trionfato per 6-1.
Guardando anche il tabellone, nella parte alta la vincente di Folgore-Cailungo (Dogana, 21:45) troverà una tra Juvenes-Dogana e Virtus mentre nella parte bassa chi passa tra Pennarossa e Fiorentino (Fiorentino, 20:15) se la vedrà con una tra Tre Fiori e Libertas.

< Articolo precedente Articolo successivo >