Venerd́ 03 Febbraio07:02:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Bambini e alimentazione, l’importanza di una dieta sana: idee e consigli

E' essenziale che la loro dieta sia sempre equilibrata e varia

Attualità Nazionale | 20:38 - 06 Dicembre 2022 Bambini e alimentazione, l’importanza di una dieta sana: idee e consigli

L'alimentazione rappresenta un elemento fondamentale. Si tratta di una regola che ovviamente non vale solo per gli adulti, ma anche per i piccoli. Anzi, i bambini hanno più che mai bisogno della guida dei genitori, per poter sviluppare delle abitudini alimentari sane, specialmente durante questo importante periodo di crescita. Non si tratta solo di prevenire l'obesità infantile, ma anche di promuovere una dieta equilibrata e delle scelte alimentari corrette. Per questo motivo, oggi scopriremo insieme l'importanza di una dieta sana, e alcune idee per "spiegarla" ai bambini.

L'importanza di una corretta alimentazione per i bambini

I bambini hanno bisogno di nutrienti per crescere e svilupparsi al meglio. Per questo motivo, è essenziale che la loro dieta sia sempre equilibrata e varia, e che possa appunto integrare tutti i "mattoni" più importanti per un corretto sviluppo. I nutrienti svolgono diverse funzioni: le proteine sono necessarie per la crescita e la riparazione dei tessuti, mentre le vitamine aiutano a rinforzare un sistema immunitario che - da piccoli - è ancora in pieno sviluppo. I minerali sono invece decisivi per la salute delle ossa, mentre i carboidrati rappresentano una preziosissima fonte di energie. Gli esperti calcolano in media un fabbisogno di circa 1.600 chilocalorie per un bimbo di 6 anni, che sale fino a 2.200 kcal per un bambino di 11 anni. Sempre secondo il parere degli esperti, la dieta quotidiana di un bimbo dovrebbe essere così suddivisa, a livello di apporto nutrizionale: 55% o 60% di carboidrati, 30% di grassi e infine 10% o 15% di proteine. Fra gli alimenti più importanti per raggiungere questo equilibrio troviamo ad esempio la frutta e le verdure, insieme al pesce, allo yogurt, ai cereali e al pane.

Merenda perfetta: alcune idee per i bimbi

La merenda è uno dei pasti più importanti per un bambino, perché aiuta a fare il pieno di energia e - allo stesso tempo - può diventare un'occasione per insegnare ai bambini abitudini corrette a tavola. Uno spuntino ideale dovrebbe sempre comprendere qualcosa di fresco, come un frutto o una verdura (ad esempio una mela o una carota), abbinato a qualcosa di più nutriente, come il formaggio o lo yogurt. Anche gli spuntini ad alto contenuto di fibre come i cracker integrali, i fiocchi d'avena e i cereali, possono diventare un alleato molto prezioso per la merenda dei bimbi. Naturalmente è bene introdurre nella merenda anche alcuni alimenti sfiziosi, meglio ancora se preparati in casa, come ad esempio i dolci al cocco, che risultano freschi e golosi. Si continua con questa lista di idee, citando altre opzioni come ad esempio le verdure grigliate, insieme alle macedonie con frutta fresca. Infine, ecco altre soluzioni come i sandwich con bresaola e formaggio fresco.


< Articolo precedente Articolo successivo >