Giovedý 02 Febbraio10:57:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio, Garden: Under 16 corsara a Vecchiazzano (0-2). Terza: ancora un successo

La formazione di Martino passa 3-0 a Montefiore. Sabato a Torre Pedrera sfida di Coppa contro il San Carlo

Sport Rimini | 16:33 - 06 Dicembre 2022 La squadra di Terza categoria del Garden La squadra di Terza categoria del Garden.


Ancora un week end positivo per la sezione calcio del Garden Rimni.


ATTIVITA' AGONISTICA

Il bilancio è in chiaroscuro. Nel campionato Under 16 interprovinciale la squadra di Paolo Zani torna da Vecchiazzano di Forlì con una vittoria meritata (0-2) ottenuta con un'ottima prova del collettivo nonostante le numerose assenze concentrate soprattutto nel reparto d'attacco (solo 14 i giocatori a referto). Il risultato non è mai stato in bilico nonostante l'avversario precedesse in classifica il Garden. Giovedì 8 dicembre alle 10,30 a San Giovanni in Marignano contro l'Accademia Marignanese la prova del nove per tentare la scalata al secondo posto.

Invece esce meritatamente sconfitta (3-0) sul campo di Don Pippo la formazione Under 14 provinciale allenata da Andrea Pagliarani per mano della Sanges al termine di una prova molto al di sotto delle aspettative. Unica attenuante il campo pesante che non favoriva di certo i “pesi leggeri”, ma dopo la buona prova con la capolista Misano ci si aspettava una conferma che non c'è stata di fronte ad un avversario molto motivato. Nel prossimo turno, riposo. Si ritorna in campo sabato 17 a Torre Pedrera 15.30)contro il Bellaria nella quarta giornata di ritorno.


ATTIVITA' DI BASE

Turno prestigioso per gli Esordienti 2010: dopo una serie di buone prestazioni sul piano del gioco domenica 11 al Romeo Neri sono opposti al Rimini Calcio alle ore 10.


TERZA CATEGORIA

In trasferta contro la Montefiorese successo del Garden per 3-1. Dopo il vantaggio della squadra di casa che ha sfruttato un errore in fase difensiva, pareggio su rigore di Gasperoni a chiudere il primo tempo sull'1-1. Nella ripresa a segno Esposito al termine di una efficace azione corale e Benedetti con una punizione dalla lunga distanza. Un risultato importante in quanto ottenuto senza quattro pedine (Poziello, Marigliano, Arcangeli e Innocenti) grazie ad una prova maiuscola, di esperienza e cuore del collettivo in cui hanno brilllato in modo particolare Gasperoni e Benedetti. Il divario in classifica dal leader Gemmano resta di quattro lunghezze.

Intanto sabato turno di Coppa Città di Rimini: a Torre Pedrera sfida contro il San Carlo, leader del girone B del campionato di Terza: chi vince passa il turno.






< Articolo precedente Articolo successivo >