Luned́ 30 Gennaio09:34:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sette lupi accerchiano una donna, choc nel cortile

La signora stava dando da mangiare agli animali dell'azienda agricola quando i lupi l'hanno attorniata

Cronaca Gradara | 15:34 - 01 Dicembre 2022 Un branco di lupi, foto repertorio Un branco di lupi, foto repertorio.

Momenti di terrore nei pressi del riminese. Se la sono vista brutta ieri mattina (30 novembre) l'agricoltore Danilo Mancini e la moglie quando hanno visto piombare nei propri terreni a Gradara (Pesaro e Urbino) un branco di sette lupi affamati, i quali hanno poi assaltato, facendo razzia di polli e tacchini, il pollaio. Subito dopo i feroci animali hanno accerchiato la donna, che ha potuto solo difendersi con una pala in attesa dell'arrivo dei soccorsi. "Viviamo nel terrore - dice Danilo Mancini all'Ansa - è ora di dire basta ai lupi. Dopo i cinghiali ovunque che distruggono i raccolti, adesso abbiamo i lupi sotto le finestre di casa. Cosa fanno le istituzioni? Come ci difendono? Dobbiamo girare col fucile da caccia per fare gli agricoltori? Mia moglie ha rischiato grosso - aggiunge l'imprenditore - con sette lupi lupi affamati intorno a lei con la bava alla bocca. E se ci fosse stato un bambino li in mezzo? I politici devono darci risposte a cominciare dall'on. Carloni che ho chiamato subito. I lupi non possono essere lasciati senza controllo. Ne va delle nostre vite". La donna, sotto choc a seguito dell'aggressione, è stata portata in ospedale.

< Articolo precedente Articolo successivo >