Giovedý 02 Febbraio09:56:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ubriaca, sbaglia porta di casa. E' rissa sotto la doccia

Arrestata una 25enne brasiliana. Lesioni per gli agenti che hanno cercato di calmarla

Cronaca Rimini | 17:56 - 30 Novembre 2022 Immagine di repertorio Immagine di repertorio.

Episodio ai confini tra cronaca nera e commedia all’italiana. Una ragazza brasiliana di 25 anni, ubriaca, ha infilato la porta sbagliata e si è introdotta in un appartamento che non era il suo, suscitando una violenta reazione quando si è ritrovata un uomo sotto la doccia. Spaventata, forse ritenendolo un malvivente, lo ha aggredito, colpendolo ai genitali e provocandogli serie lesioni. La ragazza, già nota alle forze dell’ordine, era finita nei guai per aggressione lo scorso agosto a Misano. 

Tre giorni fa è stata nuovamente arrestata dalla polizia per resistenza, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale. Le Volanti della Questura sono intervenute dopo la segnalazione di una passante che aveva visto la 25enne aggirarsi sporca di sangue, lungo viale Regina Margherita a Miramare, mentre urlava di essere stata violentata. Una volta giunti gli agenti, ha cercato di aggredirli, finendo per essere arrestata con l’accusa di resistenza, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale. Le successive indagini hanno escluso un’eventuale violenza alla 25enne. La giovane, assistita dall’avvocato Annamaria Grimaldi è comparsa di fronte al giudice, ha patteggiato 10 mesi di reclusione con la sospensione della pena.

< Articolo precedente Articolo successivo >