Lunedý 30 Gennaio10:14:44
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Fiat 131: dal palco di Riccione a quello di Sanremo Giovani

Il vincitore di Deejay On Stage 2022 Alfredo Bruno, in arte Fiat 131, è tra i finalisti selezionati da Amadeus

Attualità Riccione | 12:04 - 28 Novembre 2022 Fiat 131 e la sindaca di Riccione Daniela Angelini Fiat 131 e la sindaca di Riccione Daniela Angelini.

Dopo l’ingresso ad Amici di Cricca, il giovane cantante riccionese arrivato in finale nell’ultima edizione di Deejay On Stage, è di domenica pomeriggio l’annuncio che davanti alla Commissione musicale Rai Amadeus ha selezionato tra i finalisti di Sanremo Giovani Fiat 131, il vincitore di Deejay On Stage 2022.

Dopo l’ascolto di 1.263 brani tra Rai e Area Sanremo, il direttore artistico del Festival ha dichiarato: “Sono davvero soddisfatto, abbiamo portato a termine il mandato affidatoci dal Comune di Sanremo con rigore e passione. Adesso spetta agli artisti selezionati la grande sfida in vista di Sanremo 2023”.

 

Per conoscere quali saranno i 3 artisti di Sanremo Giovani che parteciperanno al Festival nella categoria Big occorrerà attendere la serata in programma il prossimo 16 dicembre.

 
Fiat 131, al secolo Alfredo Bruno, ha vinto Deejay On Stage facendosi notare tra i 35 concorrenti del talent già dalla prima esibizione con il suo inedito Caramelle, andato poi in rotazione per oltre un mese sulle frequenze di Radio Deejay. Una voce profonda e potente quella del cantautore calabrese che gravita tra la scena indie e quella r&b, il cui nome d’arte è ispirato all’automobile del nonno dove è iniziato il suo amore per la musica sulle note di Lucio Dalla. Subito dopo aver appreso la notizia ha scritto sul suo profilo Instagram: “Ho pianto fino a poco fa! Grazie ad Amadeus e ad Area Sanremo per questa opportunità, sognavo il Festival di Sanremo da quando nonno Alfredo da bambino mi portava nella sua Fiat 131”.

 

Deejay On Stage si conferma ancora una volta un trampolino di lancio per gli artisti. I protagonisti delle scorse edizioni si son fatti conoscere dal grande pubblico prima in radio poi partecipando a programmi come Amici, a festival internazionali, a Sanremo e, nello stesso tempo, il talent si afferma sempre di più per la sua credibilità e per essere un concorso ogni anno più ambito: anche nell’ultima edizione, per cui sono arrivate 500 proposte da ogni parte di Italia, numerosi cantanti avevano già partecipato a Amici, XFactor e Sanremo Giovani.

 

“Dopo l’approdo del riccionese Cricca al talent Amici, ci fa molto piacere che un altro artista emerso da Deejay On Stage a Riccione sia arrivato a Sanremo Giovani. L’appuntamento riccionese si conferma ancora una volta un'importante occasione per gli artisti non solo ad esibirsi davanti ad un pubblico sempre numeroso ma a farsi notare da eventi prestigiosi. Un ringraziamento particolare a Radio Deejay per l’intuizione e per aver fatto diventare Riccione una grande fucina per chi vuole dimostrare il proprio talento”. Ha dichiarato la sindaca di Riccione Daniela Angelini.

 

 

< Articolo precedente Articolo successivo >