Giovedý 02 Febbraio11:43:47
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley C femminile, Emanuel Riviera fa suo il derby: 3-0 al Vtr Sg Volley

La squadra di Bazzocchi è saldamente al terzo posto, dietro a Faenza che lascia la vetta sconfitta dalla corazzata Cervia

Sport Rimini | 18:49 - 27 Novembre 2022 Emanuel Riviera Volley Emanuel Riviera Volley.

Nel derby alla palestra Sforza tra  Vtr Sg Volley Rimini ed Emanuel Riviera Volley Rimini vittoria per 3-0 della squadra di coach Bazzocchi (15-25; 8-25; 14-25).
Agli ordini degli arbitri Catalano e Garattoni, coach Bazzocchi mette in campo Catalano, Magi, Pasolini, Morelli, Morettini, Orsi e libero Forlani. Coach Giulianelli risponde con Fronzoni, Giulianelli, Cit, Tosi, Aglio, Gozzi, libero Ventisette.
Parte subito forte il Riviera prendendo subito in mano le redini dell’incontro e, fin dall’inizio, si evince che la serata sarà decisamente a favore delle ospiti tant’è che nei primi due set la resistenza delle ragazze della Vtr viene scalfita dopo alcune azioni di gioco.
Nel terzo set le padrone di casa vogliono dimostrare che nella loro palestra non si regala nulla e partono all’attacco dimostrando alcune azioni pregevoli che mettono in difficoltà la ricezione e la difesa del Riviera.

Poi coach Bazzocchi richiama all’ordine le sue paladine che riprendono a macinare gioco e, arrivata in posto uno (battuta) capitan Morettini ingrana la marcia con una serie di battute velenose che permettono di staccare le giovani e volonterose avversarie; la differenza tecnica con le più esperte ragazze di Bazzocchi è, per ora, evidente e ciò permette di incamerare altri tre preziosissimi punti per la classifica confermando il Riviera saldamente al terzo posto, dietro a Faenza che lascia la vetta sconfitta dalla corazzata Cervia che rimane così sola al dominio del girone.

Splendido il terzo tempo finale con tutte le ragazze di entrambe le compagini che, insieme ai loro allenatori, vengono ritratte in una foto di gruppo; bel segnale e bell’esempio dopo quanto si è letto sugli episodi sgradevoli accaduti sabato scorso a Carpi durante un incontro  fra due squadre di serie C.

Quello che salta agli occhi dalla partita di ieri sera non è tanto il punteggio, quanto il gioco espresso dalle giocatrici dell’Emanuel che, pur essendo ancora priva di Fiorucci e Fabbri ferme per infortunio e con Moras appena rientrata da malesseri di stagione, hanno dimostrato, forse per la prima volta nella stagione, il loro vero volto di potenzialità ancora inespressa con un gioco spumeggiante e veloce: le bande e i centrali hanno dominato la scena commettendo pochissimi errori (alla fine saranno 8 errori di cui solo 5 in attacco). Meglio in ricezione e appoggi più precisi: è indubbio che allenarsi al meglio ripaga poi, con gli interessi, gli sforzi e la fatica.
Bazzocchi fa ruotare tutte le ragazze a disposizione e tutte danno un più che positivo apporto alla sesta vittoria di campionato. Avanti così verso la prossima gara che ci vedrà, sabato prossimo, dopo due turni in trasferta, finalmente fra le mura di casa contro la Sammartinese.

EMANUEL RIVIERA:  Orsi 9, Catalano2, Morelli 11, Morettini 6, Magi 11, Sangoi 5, Marconato 7, Del Rosso e Moras, Forlani (libero)

NOTE: Ace Riviera 9 – Sg 3. B.s.: Riviera 5 – Sg 4. Muri: Riviera 3 – Sg 0. Attacchi punto: Riviera 39 – Sg 21.  Errori: Riviera 8 – Sg 20. Riviera: attacco 50% - ricezione 65%
Arbitri: Catalano e Garattoni di Rimini

< Articolo precedente Articolo successivo >