Mercoledý 30 Novembre12:14:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio C: il Rimini sfida la capolista Reggiana, l'ex Guiebre tra i pericoli

Il miglior attaccante è Montalto con 7 reti, problemi in difesa per infortuni e squalifiche

Sport Rimini | 14:38 - 23 Novembre 2022 L'allenatore Aimo Diana (foto dalla pagina Facebook dalla Reggiana) L'allenatore Aimo Diana (foto dalla pagina Facebook dalla Reggiana).



Grazie alla vittoria in casa della Torres e agli inaspettati scivoloni del Cesena e dell'Entella, è tornata in vetta alla classifica del girone B. La Reggiana, allenata da Aimo Diana, finora ha avuto un rendimento altalenante, soprattutto ha dato talvolta la sensazione di prendere in mano la partita, senza però concretizzare la propria superiorità.  Lo score degli attaccanti è comunque significativo: 7 le reti per il neo acquisto Montalto, arrivato in estate per sostituire Zamparo, 4 per Lanini e 3 per Pellegrini, altro giocatore portato dal nuovo ds Goretti, chiamato a sostituire un'istituzione quale Doriano Tosi. Nel reparto d'attacco c'è anche Marco Rosafio, reduce dalla B con il Cittadella, giocatore di qualità che può operare come seconda punta, esterno o trequartista, mentre finora non ha pagato la scommessa Varela, pescato dalla serie D, dal Gladiator.

Tatticamente Diana parte dal 3-5-2, cambiando poi nei più offensivi 3-4-3 o 3-4-1-2. A centrocampo, con Cigarini fermo a causa di un infortunio al crociato del ginocchio, si sta mettendo in evidenza Filippo Nardi, arrivato dalla Cremonese. Sulla fascia sinistra è un punto fermo l'ex Rimini Guiebre, protagonista anche nella gara con la Torres. Tra i pali Diana dispone di ottime alternative: Venturi, cresciuto nel vivaio del Bologna e passato anche a Bellaria, in carriera ha raccolto molto meno di quello che meritava a causa degli infortuni. Turk, classe 2003, arrivato in prestito dal Parma, ha talento e l'investitura "pesante" di Gigi Buffon. In difesa, con capitan Rozzio e l'affidabile Luciani, mancherà lo squalificato Laezza. Con Hristov ai box per infortunio, Diana dovrebbe rispolverare l'ex Spal Cremonesi. 

ric. gia.



< Articolo precedente Articolo successivo >