Venerd́ 09 Dicembre00:39:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Confcommercio Rimini, proseguono gli incontri dedicati all’imprenditoria femminile

Prossimo appuntamento martedì 22 novembre con l’esperta di social media Elena Borghi

Attualità Rimini | 11:54 - 18 Novembre 2022 Giovanna Giusto Giovanna Giusto.

Gli incontri del progetto “Finestra Donna” del Gruppo Terziario Donna Rimini di Confcommercio sono al giro di boa. Dopo i due primi appuntamenti di stampo emozionale ed introspettivo, ovvero il percorso motivazionale con la project mental coach Sabrina Lunghini e il percorso psicologico con la psicologa Debora Riva, ora è la volta dei due incontri con temi più tecnici. Il Gruppo Terziario Donna con questa iniziativa ha voluto creare un luogo aperto al confronto, al dialogo tra imprenditrici che condividono opportunità, idee, difficoltà con l’obiettivo di portare nuove consapevolezze al mondo dell’imprenditoria femminile.

Martedì 22 novembre dalle ore 13:30 alle ore 15:30 nella sede di Confcommercio provinciale (viale Italia 9/11 - Rimini) approfondimento sull’utilizzo aziendale dei social con l’esperta di social media Elena Borghi. Martedì 6 dicembre allo stesso orario, è in programma il percorso informativo sulle opportunità legate all’attività economica come strumenti finanziari e agevolativi insieme agli esperti di Fider. Tutti gli incontri, gratuiti ma con posti limitati su prenotazione: terziariodonna@ascomrimini.it

“Abbiamo voluto fortemente questi incontri pensando a tutte le donne imprenditrici, indipendentemente dal settore in cui operano – spiega Giovanna Giusto, presidente Gruppo Terziario Donna Rimini – attivando un percorso fatto di introspezione con l’obiettivo di approfondire il valore di ognuna di noi e uno di informazioni più tecniche rivolte alle attività. Siamo convinte che la passione per sé stesse si possa riportare nella propria attività per la realizzazione di progetti, con l’appoggio e i suggerimenti di figure professionali in vari ambiti. Finestra Donna è un percorso per tutte le donne che hanno voglia di mettersi in gioco e trovare nuovi spunti di riflessione e nuovi approcci per crescere e migliorare. Gli incontri sono completamente gratuiti e invitiamo tutte a partecipare”.

< Articolo precedente Articolo successivo >