Martedý 07 Febbraio21:50:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Come trovare lavoro online

É importante avere un curriculum aggiornato e una strategia di ricerca

Attualità Nazionale | 08:53 - 23 Novembre 2022 Come trovare lavoro online

Non tutti sanno che cercare lavoro, spesso e volentieri, è di per sé molto simile a un lavoro. Con questo ci si riferisce al tempo necessario da impiegare, oltre che alla pazienza e costanza che la ricerca di lavoro richiede. Al giorno d’oggi, la prima cosa da fare è quello di affidarsi alla rete e consultare più di un sito internet per trovare lavoro.

É importante avere un curriculum aggiornato e una strategia di ricerca in cui mettere insieme i canali di informazione. In questo articolo potete trovate le basi per orientarvi al meglio nella ricerca del lavoro, soprattutto se siete alle prime esperienze.

Canali informativi per trovare lavoro

Innanzitutto facciamo una distinzione tra i canali formali e informali. Tra i primi rientrano tutti gli annunci e le inserzioni che possiamo trovare online o nelle apposite riviste specializzate; i canali informali invece sono rappresentati da amici, parenti e persone conosciute nei vari ambiti che potrebbero aiutarvi a trovare un posto di lavoro. Non sottovalutate mai questo aspetto, spesso il passaparola vale più di un curriculum, dal momento che chi vi conosce sa davvero le qualità e le esperienze che avete.
I canali formali più utilizzati oggi sono i seguenti:
  • Portali di lavoro, che raccolgono gli annunci pubblicati in tutto il Paese o in delle determinate aree;
  • Siti web delle aziende, tramite i quali è possibile mandare la propria candidatura in modo diretto solitamente tramite la sezione “Lavora con noi”;
  • Social network, che oggi danno la possibilità di creare un profilo professionale con cui presentarsi alle aziende e con cui mostrare capacità ed esperienze;
  • Motori di ricerca, con cui poter cercare annunci per lavori più specifici, se sapete già su quale settore orientarvi;

Contatto diretto con le aziende

Un trucco molto importante che vale per qualsiasi persona, da chi è appena uscito dalla scuola a chi ha già 10 anni di lavoro alle spalle, è quello di contattare direttamente le aziende mandando il curriculum nell’apposita sezione del loro sito, oppure rispondendo tramite mail a un loro annuncio. L’importante è che il vostro curriculum finisca nei database delle aziende a cui volete aspirare. Infatti, ogni volta che una media o grande azienda ricerca nuove figure, per prima cosa andrà a selezionare i candidati migliori dal loro database. Solo se non trovano un candidato ideale rilasciano annunci online per la ricerca del personale. Questo significa che i responsabili del personale delle aziende si ritrovano a consultare ciclicamente i loro database per trovare il candidato ideale per la posizione aperta.

Come presentarsi

Un altro passo molto importante è quello di presentare un curriculum intuitivo, in quanto è la vostra copertina verso gli imprenditori che non vi conoscono. Tenete a mente alcune cose importanti:
  • Scrivete cose reali: è inutile mentire sulle proprie capacità e, inoltre, la sincerità è molto apprezzata sul lavoro;
  • Indicate i ruoli che vorreste ricoprire: dare un’indicazione di ciò che si vuole fare mostra consapevolezza delle proprie capacità;
  • Scrivete i vostri interessi: alla base di una selezione spesso si vuole capire che tipo di persona è il candidato, perciò questa sezione viene sempre consultata;
  • Accompagnate sempre il curriculum con una lettera di presentazione in cui spiegate perché avete interesse a lavorare per quell’azienda.
< Articolo precedente Articolo successivo >