Venerdý 09 Dicembre01:01:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sparito attrezzo da 16mila euro in un cantiere nel centro storico di Rimini

Il ladro è entrato in azione giovedì scorso verso le 13,30

Cronaca Rimini | 09:19 - 13 Novembre 2022 Sparito attrezzo da 16mila euro in un cantiere nel centro storico di Rimini

Giovedì scorso i carabinieri di Rimini hanno dovuto verbalizzare una anomala sparizione. Dal cantiere archeologico di piazzale Gramsci, a pochi passi dal Mercato coperto, è sparito un attrezzo di alta tecnologia dal costo di 16mila euro. Un furto decisamente strano, una attrezzatura tecnica praticamente invendibile, a meno che il ladro non sia qualcuno che abbia a che fare con lavori specializzati in ricerche geologiche. In pochi istanti, intorno alle ore 13.30, il rilevatore da 16mila euro è sparito nel nulla. "Per noi è un danno gravissimo – dice Marcello Cartoceti di adArte – come tutte le attrezzature elettroniche, venendo accesa può essere rintracciata, speriamo che in questo possano aiutarci i carabinieri".

< Articolo precedente Articolo successivo >