Domenica 04 Dicembre19:01:16
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sviluppo sostenibile e risparmio energetico, Cattolica presente ad Ecomondo

Venerdì 18 novembre appuntamento al Palazzo del Turismo per presentare il progetto 'Top Condomini'

Attualità Cattolica | 11:18 - 12 Novembre 2022 Assessore Alessandro Uguccioni, Sindaca Franca Foronchi, Presidente Consiglio Comunale Alessandro Montanari Assessore Alessandro Uguccioni, Sindaca Franca Foronchi, Presidente Consiglio Comunale Alessandro Montanari.

Gli Amministratori di Palazzo Mancini sono stati presenti nei giorni scorsi ad Ecomondo. Venerdì, in particolare, una delegazione composta dalla Sindaca Franca Foronchi, dall’Assessore Alessandro Uguccioni e dal Presidente del Consiglio Comunale, Alessandro Montanari, non ha voluto mancare di prender parte all’appuntamento in Fiera a Rimini.

“Anche in considerazione del delicato momento storico che stiamo attraversando, sia dal punto di vista geopolitico che da quello economico, siamo attenti alle proposte che arrivano che arrivano sui temi della sostenibilità, dell’ambiente e delle fonti rinnovabili, ed in particolare guardiamo con attenzione al modello delle comunità energetiche. Attendiamo che il Governo emani i decreti attuativi per questo importante strumento che potrà rendere concreta la conversione sostenibile delle nostre comunità”, spiegano gli Amministratori cattolichini.

Nel frattempo, a proseguire idealmente il confronto sui temi toccati ad Ecomondo, per il prossimo venerdì 18 novembre, alle ore 18:00, presso il Palazzo del Turismo di Cattolica, è previsto un incontro dedicato al progetto di riqualificazione energetica "Top condomini". Con il coordinamento dell’Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile (Aess), alla quale il Comune di Cattolica ha recentemente aderito, Top Condomini garantirà, fino al settembre del 2024, assistenza tecnica a circa 3 mila abitazioni pubbliche e private che, abbracciando il progetto di riqualificazione energetica, potranno conseguire un abbattimento dei consumi energetici.

"Siamo al lavoro per transizione energetica del nostro territorio. L'obiettivo è quello di puntare sempre più ad autoproduzione e autoconsumo di energia da fonti rinnovabili, elettriche e termiche, per contribuire alla lotta contro l'emergenza climatica. Ed in questo senso, l'appuntamento di venerdì prossimo rappresenta una buona occasione per conoscere le opportunità di riqualificazione energetica dell'edilizia residenziale, pubblica e privata", concludono gli Amministratori.

< Articolo precedente Articolo successivo >