Martedý 29 Novembre05:41:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Maiolo virtuoso: secondo piccolo comune della Regione a produrre meno rifiuti per abitante

É quanto emerso dalla classifica dei 'Comuni Ricicloni' presentata a Ecomondo

Ambiente Maiolo | 15:53 - 10 Novembre 2022 Maiolo Maiolo.



Sono Civitella di Romagna, per i piccoli comuni sotto i 5.000 abitanti; Predappio per quelli di medie dimensioni, tra i 5.000 e i 25.000 abitanti - entrambe nel Forlivese - e la bolognese Casalecchio di Reno, per quelle sopra i 25.000 abitanti, le città emiliano-romagnole con la minore quantità di spazzatura prodotte.

É quanto emerge dai dati della 15/a edizione di 'Comuni Ricicloni', l'analisi annuale di Legambiente per valutare la performance delle cittadine dell'Emilia-Romagna sul versante dei rifiuti urbani, presentata alla fiera Ecomondo in corso a Rimini.

Nel dettaglio Civitella di Romagna con 280,9 kg per abitante, ha preceduto Maiolo con 309,1 kg per abitante e Dovadola, nel Forlivese, con 375,6 kg per abitante mentre Predappio con 324,4 kg per abitante ha preceduto le altre due forlivesi Forlimpopoli con 351,6 kg per abitante e Meldola con 352,3 kg per abitante. Casalecchio di Reno, invece, si è imposta, con una produzione complessiva, pari a 397 kg per abitante sulle modenesi Carpi con 445,7 kg per abitante e Castelfranco Emilia con 460,8 kg per abitante.


< Articolo precedente Articolo successivo >