Giovedý 01 Dicembre08:20:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Trenino San Marino-Rimini, al via i sopralluoghi sul tracciato

I tecnici di Fondazione Ferrovie dello Stato hanno avviato le visite ispettive

Attualità Repubblica San Marino | 16:00 - 08 Novembre 2022 Alcuni momenti del sopralluogo Alcuni momenti del sopralluogo.


Partono le operazioni per la riattivazione della tratta ferroviaria del treno Rimini-San Marino. Dopo l'istituzione dell'appositto comitato tecnico, oggi (martedì 8 novembre) gli esperti e gli ingegneri di Fondazione Ferrovie dello Stato hanno avviato la prima delle visite ispettive per la raccolta della documentazione fotografica lungo il tracciato della linea storica (per i tratti ripercorribili) da San Marino verso Rimini. Inoltre è stata effettuata un'analisi visiva delle opere d'arte, con particolare riferimento alle gallerie esistente.  Le operazioni proseguiranno nella giornata di domani (mercoledì 8 novembre) con la visita delle opere dislocate lungo il tracciato (sottovie, viadotti, cavalcavia) e alle stazioni e fermate esistenti presenti in territorio sammarinese (San Marino, Borgo Maggiore, Serravalle come stazioni e Valdragone, Domagnano-Montelupo, Dogana come fermate).

Infine, il gruppo di lavoro, si recherà in punti “panoramici” che consentano di raccogliere documentazione fotografica di insieme del contesto ove verrà progettato il tracciato per poter eseguire eventuali futuri foto-inserimenti.

< Articolo precedente Articolo successivo >