Venerdì 09 Dicembre00:47:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Titano Futsal Cup: la Virtus ne fa sei al Faetano e centra i quarti

Tre gol per tempo: nei quarti affronterà la Juvenes Dogana

Sport Repubblica San Marino | 19:58 - 05 Novembre 2022 Titano Futsal Cup: la Virtus ne fa sei al Faetano e centra i quarti

Anche l’ultimo dubbio è stato sciolto: la Virtus, impegnata ieri sera nel ritorno degli ottavi di Titano Futsal Cup, stende il Faetano con tre gol per tempo e prenota il doppio appuntamento all’altezza dei quarti con la Juvenes-Dogana.
Ad aprire le danze, per gli uomini di Pollini, è Giuliano Sensoli: il suo gol al 5’ rimette in discussione il discorso qualificazione, dimezzando di fatto il ritardo nell’aggregato dopo la sconfitta per 2-0 all’andata. Gli acuti di Rossini e Righi fanno il resto, mandando la Virtus all’intervallo avanti per 3-2 complessivo, con mezz’ora da giocare.
Al rientro dagli spogliatoi, Alex Pascucci spinge la qualificazione verso Acquaviva, calando il poker nel corso del primo minuto. Di Omar El Attar, poi espulso a fine partita, la rete che prova a rimettere in corsa il Faetano. Gli uomini di Corbelli non riescono però a bucare nuovamente la rete avversaria, così che Tamagnini e Pazzaglia possono porre il sigillo sulla qualificazione della Virtus ai quarti.





< Articolo precedente Articolo successivo >