Giovedý 01 Dicembre06:56:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Torres Calcio, al Neri per migliorare il rendimento in trasferta

I rossoblu, prossimi avversari del Rimini, lontano da casa hanno totalizzato 6 punti in 6 partite

Sport Rimini | 12:25 - 08 Novembre 2022 Alfonso Greco, allenatore Torres Alfonso Greco, allenatore Torres.

Una vittoria in casa della Recanatese, tre pareggi e due sconfitte è il ruolino di marcia in trasferta della Torres, prossima avversaria del Rimini. Rispetto al precampionato, l'allenatore Alfonso Greco ha cambiato l'assetto tattico, dal 4-3-3 al 4-4-2. Per aumentare il potenziale offensivo è stato tesserato lo svincolato Stefano Scappini, autore finora di tre reti in campionato. Al suo fianco gioca il classe 2001 Francesco Ruocco, ex vivaio del Brescia, spostato nel ruolo di esterno sinistro offensivo nell'ultima gara di campionato, con Diakitè schierato in prima linea. Nel ruolo l'alternativa è Lisai, reduce da un infortuni, e a completare il pacchetto di esterni di centrocampo c'è l'ex Imolese Matteo Liviero, avanzato dal ruolo di terzino.  In mediana Greco ha dovuto far fronte all'infortunio dell'esperto Suciu, potendo però contare, a fianco di Filippo Lora, metronomo cresciuto nel vivaio del Milan che ha avuto una carriera sfortunata costellata di infortuni, su giocatori di rendimento quali Masala e Bonavolontà, arrivato in estate dalla Paganese. Tendenzialmente sono quattro o cinque gli under schierati da Greco. Oltre a Bonavolontà e Ruocco, punto fermo è il terzino Girgi, mentre tra i pali fiducia al 2001 Salvato, ex Monterosi. L'infortunio di Lombardo, figlio d'arte (suo padre è il celebre Attilio, ex centrocampista della Sampdoria) ha lanciato come titolare, nel ruolo di terzino destro, il giovanissimo Heinz, 2003 pescato dal Sud Tirol. La difesa d'altro canto si può giovare del rendimento costante dei due centrali: il 32enne Nicolò Antonelli e il 29enne Paolo Dametto, cresciuto nel vivaio del Cagliari. In termini di esperienza, spostandosi in attacco, a disposizione di Greco c'è anche l'attaccante Luppi, con trascorsi in B con le maglie di Modena, Pro Vercelli, Entella e Cittadella. Fermo per infortunio invece capitan Scotto, vecchia conoscenza per i tifosi del Santarcangelo Calcio: 7 reti con la maglia dei clementini nella stagione 2011-2012.

ric.gia.

< Articolo precedente Articolo successivo >