Mercoledý 30 Novembre20:45:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, sold out per Albertini e Buffa al Festival della Cultura Sportiva

All'ex cinema Astoria: Albertini ospite del dibattito sul calcio giovanile italiano

Sport Rimini | 16:35 - 02 Novembre 2022 Demetrio Albertini Demetrio Albertini.


Si apre con una serata sold out la prima edizione del Festival della Cultura Sportiva di Rimini che si svolge dal 4 al 6 novembre all'ex Cinema Astoria.

Ad aprire il Festival sarà l'appuntamento dal titolo “I vivai nazionali, cultura sportiva e ricerca del talento”, che vedrà la presenza di Demetrio Albertini (presidente settore tecnico FIGC), Umberto Calcagno (presidente Associazione Italiana Calciatori) e Renzo Ulivieri (presidente Associazione Italiana Allenatori).

Per la seconda volta consecutiva la nazionale italiana di calcio non si è qualificata al Mondiale. Come è potuto succedere? Perché il nostro paese fa sempre più fatica a produrre campioni? Insieme a Demetrio Albertini, Umberto Calcagno e Renzo Ulivieri,  durante l’incontro inaugurale del Festival si cercherà di analizzare lo stato attuale del calcio italiano, cercando di capire la strada intrapresa dalla FIGC per invertire la rotta e come andrebbe coltivato il talento di un ragazzo o ragazza.

A seguire, intorno alle 20.05, salirà sul palco Federico Buffa. "Le differenze tra i modelli sportivi italiani e americani" sarà il titolo del talk del grande giornalista sportivo. Perché nel sistema scolastico italiano lo sport viene da sempre considerato una materia secondaria? Perché le ore di educazione fisica sono evitate da sempre più studenti e studentesse ai licei? E perché sono a prescindere così poche? Prendendo come riferimento le infrastrutture, gli investimenti, la ricerca e l’innovazione costante presente nel panorama sportivo scolastico americano - dove lo sport ha da sempre un ruolo primario non solo a livello universitario - il Festival ha l'obiettivo di spiegare insieme a Federico Buffa quali sono i limiti e i pregi del nostro sistema, e cosa andrebbe riformato.

Durante la serata verrà presentata la mostra in esposizione per tutti i tre giorni “Life. Photo. Sport.”, curata da Cristiano Ragab, fotografo ufficiale delle paralimpiadi di Londra 2012.



< Articolo precedente Articolo successivo >