Mercoledý 30 Novembre21:24:02
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Protezione Civile Rimini, potenziamento del Centro Operativo Comunale: via ai lavori

L'intervento (costo complessivo di 40mila euro) sarà finanziato dalla Regione

Attualità Rimini | 16:46 - 31 Ottobre 2022 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Sono stati approvati, la scorsa settimana dalla Giunta comunale, gli atti necessari per il progetto denominato "Potenziamento del Centro Operativo Comunale – C.O.C.".  Un progetto che consentirà la riqualificazione della linea elettrica e dell'impianto di climatizzazione per un ufficio destinato alla  Protezione Civile  nella struttura operativa comunale di Via Marecchiese n. 193.

In particolare i lavori riguardano l'aspetto impiantistico della sede, negli uffici posti al piano primo, che saranno destinati al lavoro più amministrativo, liberando così gli uffici del piano terra che saranno dedicati interamente alle associazioni di Volontariato. I lavori riguardano inoltre anche la suddivisione della fornitura elettrica e il conseguente ridisegno delle linee, affinché il COC di Rimini possa essere indipendente con il proprio contatore e avere una propria autonomia di gestione.
Coma noto infatti l'intero complesso, attualmente occupato e destinato alle attività di Protezione Civile, originariamente era ricompreso nell'area dell'impianto di depurazione delle acque reflue, dismesso e ridimensionato a seguito dei lavori del PSBO.

L'intervento, che avrà un costo complessivo di 40 mila euro, sarà finanziato dalla Regione Emilia Romagna, che lo scorso agosto ne aveva accolto la richiesta.

< Articolo precedente Articolo successivo >