Domenica 04 Dicembre18:38:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rollerverucchio: podio in ogni categoria alla finale del Campionato Nazionale Uisp

Le gare nello scorso weekend a Riccione, Rollerverucchio si aggiudica anche il terzo posto tra le società vincenti

Sport Verucchio | 10:27 - 31 Ottobre 2022 Alcuni dei protagonisti delle sfide - foto dalla pagina Facebook di Rollerverucchio Alcuni dei protagonisti delle sfide - foto dalla pagina Facebook di Rollerverucchio.

Questo weekend si è svolta a Riccione la finale del campionato Nazionale Uisp 2022, dove agonisti e preagonisti della Rollerverucchio si sono misurati con atleti di tutta Italia. 
Accompagnati dall'allenatrice Giulia Bargellini, la squadra preagonistica ha particolarmente brillato, meritandosi podi in ogni categoria e aggiudicandosi  il primo posto come società preagonistica vincitrice. 
Il loro allenatore Massimo Bargellini, che li ha preparati, con soddisfazione, ha potuto raccogliere i frutti. 

I piazzamenti dei piccoli atleti:
Pietro Piva (1cross-1speed) 
Alice Valloni (5cross-1speed)
Gianluca Parisi(1cross-1speed)
Chiara Possenti (1cross) 
Davide Bernardi(3cross-1speed)
Nicolas Possenti (1 cross)
Stella Piva(3cross-2speed)
Yuri Nisi (1cross-1speed)

Anche gli agonisti hanno dato il meglio, in particolare Lorenzo Semprini, in roller cross, che con tecnica e velocità è riuscito a conquistare il primo posto del podio nonostante i forti avversari. 
Assieme a lui ha dato spettacolo Gaia Bernardi che, nonostante una brutta caduta da una rampa parabolica, si è subito rialzata con grinta, terminando il suo percorso di roller cross e recuperando le avversarie con estrema decisione per ottenere il gradino più alto del podio. 

I piazzamenti degli atleti agonisti:
Gaia Parisi (4speed-5battle)
Gaia Bernardi(1cross-2speed)
Lorenzo Semprini (1cross) 
Enrico Valloni(2cross-4speed)
Aurora Piva(4speed-4classic-5 battle) 
Andrea Mandolesi(1 slide-3cross-5speed-3battle) 
Alessandra Semprini (1slide-2cross-2classic-2battle) 

In seconda giornata, accompagnati dall'allenatore Nicolas Yuki Santoni, la squadra ha affrontato classic e battle. Infine dopo Slide si sono svolte le premiazioni dei migliori atleti preagonisti maschile e femminile che sono stati assegnati ai nostri Yuri Nisi e Stella Piva. 
La Rollerverucchio si aggiudica anche il terzo posto tra le società vincenti.

< Articolo precedente Articolo successivo >