Venerd́ 09 Dicembre00:46:15
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, alta moda e solidarietà: il designer Antonio Croce protagonista di un evento Arop

Appuntamento con 'Antonio Croce for Arop' domenica 23 ottobre a Casa Arop in via Fogazzaro 127 a Rimini

Eventi Rimini | 12:00 - 21 Ottobre 2022 Roberto Romagnoli Presidente di Arop Roberto Romagnoli Presidente di Arop.

 Eleganza e mondo del fashion vanno a braccetto con la beneficenza. Sono questi gli elementi alla base del primo appuntamento di "Antonio Croce for Arop", evento che unisce alta moda e solidarietà.
 

L'iniziativa si svolgerà domenica 23 ottobre dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00 a Casa Arop (in via Fogazzaro 127, Rimini), con l'obiettivo di raccogliere fondi a favore dell'Associazione. 
 

Antonio Croce è un brand specializzato in capispalla e trench fondato nel 2002 dal designer Antonio Croce Screpis, dopo un'esperienza ventennale da modellista a servizio di alcune tra le più celebri maison italiane ed estere.

 

Arop è l’organizzazione di volontariato fondata e gestita da genitori e volontari con lo scopo di sostenere il bambino affetto da malattie oncoematologiche e l’obiettivo prioritario di migliorare la qualità dei percorsi terapeutici che coinvolgono i piccoli pazienti e le loro famiglie.

 

L’evento di domenica rientra nell’ambito delle tante iniziative che Arop organizza per dare un sostegno concreto alle famiglie che vivono situazioni difficili come quello della malattia. Il luogo dello svolgimento - Casa Arop - è una bella e accogliente struttura vicina all’Ospedale di Rimini in grado di ospitare anche per lunghi periodi i piccoli pazienti e i loro familiari provenienti da altre località.

“Il nostro sogno è migliorare la qualità della vita dei piccoli pazienti e delle loro famiglie nel periodo della terapia, e creare le condizioni per un reinserimento sereno nella vista di tutti i giorni. Una prospettiva di vita serena per le persone che quotidianamente convivono con la malattia e nel reparto e questa serenità passa anche attraverso piccoli e grandi gesti quotidiani” – afferma Roberto Romagnoli Presidente di Arop.

< Articolo precedente Articolo successivo >