Mercoledý 30 Novembre21:14:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Caro bollette: San Patrignano lancia l'asta per pagare il gas

Dopo la maxi la bolletta di agosto, la comunità corre ai ripari

Attualità Coriano | 18:47 - 17 Ottobre 2022 La comunità di San Patrignano La comunità di San Patrignano.

Ci sono borse di brand celeberrimi e capi di abbigliamento di grandi stilisti, orologi, lampade di design, forme di Parmigiano reggiano, confezioni di caviale, ma anche visite guidate private ai Musei vaticani, concerti privati, cene nei ristoranti di chef stellati, weekend in barca a vela tra gli oltre 200 lotti in palio, nella tradizionale asta di San Patrignano che quest'anno punta a coprire anche le altissime spese dell'energia. Circa un mese fa, infatti, la comunità delle colline riminesi che si occupa del recupero dei tossicodipendenti, lanciò l'allarme: solo per il mese di agosto la bolletta del gas ammontava a 730.000 euro. Un conto che poteva mettere a rischio le attività. Così, questa edizione dell'asta che parte oggi e prosegue fino al 27 ottobre, conta decine di articoli, tutti prestigiosi, donati da privati. Lo scopo è appunto raccogliere denaro per "dare una speranza ai tanti giovani affidati alla Comunità, garantendo loro una casa, assistenza sanitaria e legale, formazione professionale specifica", si spiega dalla comunità, come pure "per permettere alla comunità di portare avanti le sue attività, alla luce dell'incredibile aumento dei costi energetici di questi mesi". I lotti, divisi in categorie tra le quali food, gioielli, opere d'arte, arredo e design, fotografie d'arte, fashion, esperienze, contano articoli che hanno basi d'asta anche di 20.000 euro. Info su: charitystars.com/astasanpatrignano

< Articolo precedente Articolo successivo >