Domenica 04 Dicembre21:00:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

L'ultimo saluto alle vittime dell'A4, la sindaca: 'Riccione è una grande famiglia'

Daniela Angelini: 'Il momento dell'addio più degno ai nostri magnifici sette'

Attualità Riccione | 13:36 - 14 Ottobre 2022 Uno striscione affisso ieri allo stadio per i funerali dei sette deceduti nell'incidente dell'A4 Uno striscione affisso ieri allo stadio per i funerali dei sette deceduti nell'incidente dell'A4.


Ieri (giovedì 13 ottobre) la città di Riccione si è unita nel cordoglio per l'ultimo saluto all'ex sindaco Massimo Pironi, all'educatrice Romina e ai ragazzi del Centro 21, Maria, Alfredo, Francesca, Rossella e Valentina, scomparsi nel tragico incidente stradale avvenuto venerdì scorso (7 ottobre) sull'A4. 

Oggi (venerdì 14 ottobre), in una lettera aperta, arrivano i ringraziamenti della sindaca Angelini a nome della città per l'impegno profuso e la partecipazione alla cerimonia dello stadio Nicoletti: "a tutti i dipendenti comunali, agli agenti della polizia locale, ai componenti delle forze dell’ordine, della protezione civile, della Croce rossa, a tutte le organizzazioni di volontariato, alla Diocesi di Rimini e a tutte le parrocchie di Riccione". Grazie inoltre "a tutte le autorità civili, militari e religiose che sono intervenute dimostrando grande affetto e vicinanza, andando ben oltre il momento dell’abbraccio istituzionale" e "a chi ha  contribuito all’accoglienza della nave scuola Amerigo Vespucci: trasformare una festa in un momento di cordoglio non era semplice".

La città di Riccione si è dimostrata "una grande famiglia", mettendo in campo grandi energie per costruire insieme "il momento dell’addio più degno ai nostri magnifici sette" e rendere realtà "il desiderio di fare qualcosa per chi non c'è più". 

"Sarà impossibile dimenticare la tragedia ma conserveremo sempre nella memoria quanto Maria, Alfredo, Francesca, Rossella, Valentina, Romina e Massimo ci hanno fatto sentire uniti", chiosa la sindaca Angelini. 
 

< Articolo precedente Articolo successivo >