Giovedě 08 Dicembre23:59:41
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Post su Facebook, "Mi ha dato della terrona". Archiviate le accuse all'ex sindaca

Domenica Spinelli era stata denunciata da una consigliera di minoranza

Attualità Coriano | 16:13 - 11 Ottobre 2022 L’avvocato Moreno Maresi e l'ex sindaca di Coriano Domenica Spinelli L’avvocato Moreno Maresi e l'ex sindaca di Coriano Domenica Spinelli.


Oggi (martedì 11 ottobre) il Gip del Tribunale di Rimini ha disposto l'archiviazione dell'accusa di diffamazione aggravata per Domenica Spinelli. 

La vicenda ha avuto per protagonista l'ex sindaca di Coriano, oggi senatrice, e una consigliera di minoranza. Nell'autunno 2020 quest'ultima si era trovata a parlare di lavori pubblici, in un bar di Coriano. Il giorno successivo la sindaca fu informata di un epiteto sgradevole espresso nei suoi confronti: "terrona". La Spinelli decise di rispondere a tono con un post pubblicato su Facebook, dove non citò il nome della consigliera, che però alla lettura di quell'intervento social si sentì chiamata in causa. Affermò di non aver mai offeso la sindaca: a quest'ultima erano state riportate parole non veritiere. "Parlavo di lavori pubblici, quando la discussione è andata oltre la parte amministrativa, io mi sono tirata fuori", spiegò la consigliera in un'intervista al Corriere Romagna, dopo aver denunciato per diffamazione aggravata la sindaca.

"Segnalammo subito che si trattasse di una denuncia infondata e strumentale", spiega l'avvocato Moreno Maresi, legale della Spinelli. La Procura ha chiesto l'archiviazione dell'accusa, incontrando l'opposizione del legale della querelante. Ma il giudice ha concordato con la Procura: niente processo per la neo senatrice. 






< Articolo precedente Articolo successivo >