Domenica 04 Dicembre20:51:50
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Beccato a rubare colpisce la vigilanza con un calcio: arrestato al supermercato

Si era presentato alle casse con un solo pezzo di pane da pagare

Cronaca Rimini | 15:10 - 10 Ottobre 2022 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Sabato (8 ottobre) intorno alle 19 la Polizia di Stato di Rimini ha tratto in arresto un cittadino marocchino per il reato di Tentata Rapina. Una volante della Questura di Rimini era intervenuta in un supermercato di Viale Vespucci a seguito di una segnalazione telefonica di furto. Presente all'arrivo anche una pattuglia della Polizia Locale, che poco prima aveva bloccato l'uomo accusato di avere asportato della merce dal supermercato. Lo stesso era stato scoperto dal personale dell’attività mentre occultava su sè stesso dei prodotti. Poi, si era presentato alle casse con un solo pezzo di pane. Inoltre, nel tentativo di scappare, ha colpito con un calcio il personale di vigilanza del supermercato. L'uomo è stato tratto in arresto e sottoposto al giudizio del rito direttissimo.

< Articolo precedente Articolo successivo >