Giovedý 01 Dicembre06:54:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rapinatore si introduce nella sua auto e lo deruba, poi viene aggredito e ferito

In manette sono finiti due cittadini di nazionalità peruviana: i fatti avvenuti sul lungomare Spadazzi

Cronaca Rimini | 14:21 - 08 Ottobre 2022 Foto di repertorio Foto di repertorio.



Nella notte tra venerdì e sabato (7-8 ottobre) due cittadini di nazionalità peruviana sono stati arrestati dalla Polizia, nei pressi del lungomare Spadazzi di Rimini, per l'ipotesi di reato di rapina aggravata in concorso. La vittima è un giovane che stava riposando all'interno della propria auto: secondo quanto ricostruito dagli agenti intervenuti, uno dei due rapinatori si è introdotto nella vettura per portargli via 510 euro. Il derubato ha inseguito il responsabile, rintracciando lui e il complice. A quel punto i due peruviani per darsi alla fuga non hanno esitato ad aggredirlo con un coccio di bottiglia, ferendolo a una mano.  Il ferito ha chiesto così l'intervento della Polizia, che ha rintracciato i fuggitivi mentre cercavano di nascondersi tra i cespugli. 




< Articolo precedente Articolo successivo >