Lunedý 28 Novembre19:42:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, un anno di raccolta rifiuti del progetto Salvacque al ponte di Tiberio

I risultati verranno presentati venerdì 7 ottobre al Rockisland durante la mattina dedicata al bilancio di sostenibilità di Petroltecnica

Attualità Rimini | 08:02 - 06 Ottobre 2022 Una delle due barriere nell'invaso del ponte di Tiberio Una delle due barriere nell'invaso del ponte di Tiberio.

La mattina di venerdì 7 ottobre dalle 10,30 alle 12,30 si terrà la Presentazione del Primo Bilancio di Sostenibilità di Petroltecnica relativo all’anno 2021 al Rockisland di Rimini. Alla presentazione interverrà l’Assessore. Anna Montini che porterà i saluti del Comune di Rimini e che ha contribuito al progetto di Bilancio di Sostenibilità, Alessandro Pesaresi in rappresentanza di Confindustria e Donatella Giacopetti rappresentante di Unem (Unione Energie per la Mobilità).
Il Bilancio redatto da Petroltecnica, in forma volontaria senza un obbligo legislativo, consta di un documento molto esteso che si basa sull’analisi dei 17 Sustainable Development Goals (Obiettivi di Sviluppo Sostenibile come definiti dalle Nazioni Unite), che hanno messo in evidenza la stretta interdipendenza tra la dimensione umana, ambientale e sociale. La redazione è avvenuta seguendo gli standard forniti dal Global Reporting Initiative (GRI) basati su principi di materialità delle attività aziendali e di coinvolgimento degli stakeholders.

"Siamo consapevoli che oggi non è più possibile considerare ininfluenti i temi della Sostenibilità all’interno del nostro business" dice l'azienda "Petroltecnica, infatti, ispirata dalla propria mission Terra Therapy, si adopera per la tutela del territorio e la salvaguardia delle risorse naturali per il bene dei cittadini di oggi e delle future generazioni."

Durante la mattinata saranno presentati anche i risultati di 1 anno del Progetto Salvacque del Comune di Rimini inaugurato il 5 Agosto 2021, che consta di 2 Barriere per la cattura di rifuti installate da Petroltecnica nell’Invaso del Ponte di Tiberio e presso il Deviatore del Marecchia. Infine ci sarà un approfondimento di un esperto aziendale riguardo all’importante settore End of Waste. 

La partecipazione all’evento è libera previa iscrizione telefonica al numero 340 7309362 (Relazioni Esterne)

< Articolo precedente Articolo successivo >